Home / Attualità / Corigliano Rossano, Abate(M5S Senato): grave emergenza idrico-sanitaria in contrada Mezzofato

Corigliano Rossano, Abate(M5S Senato): grave emergenza idrico-sanitaria in contrada Mezzofato

Di seguito la nota stampa Rosa Silvana Abate (M5S Senato) Meetup “Corigliano in MoVimento”: Già nel settembre dello scorso anno avevo segnalato, insieme agli attivisti della zona, l’emergenza idrico-sanitaria in contrada Mezzofato a Corigliano Rossano. Già allora i cinquanta nuclei familiari residenti nella zona lamentavano una atavica carenza d’acqua. Ad oggi sono costretta a constatare che la situazione permane. Vista la totale assenza delle istituzioni fino ad ora, l’ex commissario Domenico Bagnato non mosse un dito per risolvere il problema. Invito, quindi, il sindaco Flavio Stasi di prendere lui provvedimenti perché la situazione è davvero grave perché siamo davanti ad una probabile interruzione di pubblico servizio.

Già a settembre spiegai che la linea della condotta idrica risale a oltre 40 anni fa e i problemi sono atavici perché solo uno dei tratti della contrada era stata rifatta ma la prima parte della rete è rimasta la stessa da allora. Col tempo il tubo si è usurato, ci sono diverse perdite e – secondo i residenti – ci sarebbero anche diversi allacci non regolamentati. In tanti casi, poi, il liquido che arriva nelle case è sporco, di color marrone, segno che ci sono rotture e infiltrazioni. I cittadini sono stanchi, la situazione va risolta. La situazione non è davvero più sostenibile e né tanto meno tollerabile. Spero che il nuovo sindaco si adoperi per far cessare questa emergenza idrica e sanitaria visto che siamo in estate con temperature altissime e in quelle famiglie vivono bambini, anziani e ammalati. Io, oggi come allora, sono disposta a collaborare e insieme a me si aggiunge tutto il gruppo del meetup “Corigliano in MoVimento” che si mette a disposizione per lavorare alla risoluzione della problematica.


 

 


Commenta

commenti