Home / Breaking News / Corigliano: Provinciali, la maggioranza candida Franco Bruno

Corigliano: Provinciali, la maggioranza candida Franco Bruno

franco-brunoProvinciali 2014, la maggioranza consiliare nella sua interezza ha scelto di puntare sul consigliere comunale Franco BRUNO, già consigliere provinciale (2004-2009) come proprio candidato per il rinnovo del consiglio provinciale secondo l’ultima riforma. E’ quanto è emerso dall’ultima riunione di capigruppo consiliari, svoltasi martedì scorso (16.9) e che ha individuato in BRUNO, con il consenso unanime dei consiglieri che sostengono l’Esecutivo GERACI, la sintesi naturale rispetto all’esigenza di rappresentanza territoriale.
Franco BRUNO – dichiarano i tre capigruppo ASCENTE, DARDANO e TURANO – ha l’esperienza, le capacità politiche ed indiscusse doti umane per poter rappresentare al meglio, nel prossimo consiglio provinciale, il Comune di Corigliano e le attese della comunità e dell’intero territorio. Sul suo nominativo – aggiungono – la coalizione di maggioranza ha colto l’ennesima occasione per ribadire, qualora ve ne fosse stato bisogno, la propria compattezza interna ed esterna ed il proprio sostegno all’azione politica portata avanti, con coraggio, impegno e risultati tangibili, dall’amministrazione guidata da Giuseppe GERACI.
Sul nominativo di quest’ultimo, come si ricorderà, nelle scorse settimane era convenuta la stessa maggioranza consiliare individuando nel Sindaco della più grande città della provincia dopo Cosenza, il proprio candidato alla presidenza della Provincia, espressione e sintesi naturale di una nuova alleanza territoriale per tutta la Sibaritide.
Esprimo viva soddisfazione – dichiara Franco BRUNO – per una scelta che mi onora ma soprattutto perché – continua – essa ambisce ad essere, così come mi è stata presentata e motivata da tutti i colleghi della maggioranza, un ulteriore segnale di ribadita unità politica ed istituzionale per una maggiore e più efficace rappresentanza delle istanze cittadine, dall’Area Urbana e – chiosa BRUNO – della Sibaritide nel suo complesso in seno al nuovo consiglio provinciale.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*