Home / Ambiente / Corigliano: primo incontro propedeutico alla costituzione del Forum permanente per la tutela ambientale

Corigliano: primo incontro propedeutico alla costituzione del Forum permanente per la tutela ambientale

Ngiovani verdi rossanoella giornata di ieri, presso la sede coriglianese della Federazione dei Verdi Circolo di Corigliano, sita in via Nazionale, ha avuto luogo il primo incontro propedeutico alla costituzione del Forum permanente in materia di tutela ambientale, prima proposta del neonato partito.

Tale, primo, incontro, ha avuto luogo con la giovane associazione Clean Up, già molto attiva sul territorio con più iniziative connesse alla pulizia delle spiagge, oltre che con la partecipazione al Color Festival, ove si è preoccupata di raccogliere i rifiuti di plastica prodotti nell’ambito dell’evento e ad impiegarli per la creazione di un’opera d’arte, un Colibrì, peraltro simbolo del gruppo, di nome “Kobe”.

Nell’ambito dell’incontro, i dirigenti dell’associazione, Daniele Casciaro, Andrea Sposato e Domenica Rizzuti, hanno avanzato l’interessante proposta di segnalare, in prossimità delle spiagge libere, una richiesta di non abbandonare rifiuti in spiaggia.

A tale, mirabile, proposta, i rappresentanti del circolo dei Verdi di Corigliano hanno affiancato quella di garantire una maggiore presenza di Cassonetti per plastica e rifiuti non differenziabili in prossimità delle spiagge, anche sul modello “artistico” del “pesce mangia plastica” adottato recentemente dalla Pro Loco nella realtà di Longobardi.

A seguito di tale, prima, iniziativa, volta all’istituzione di un Forum permanente in materia di tutela ambientale, il nuovo gruppo dei Verdi di Corigliano incontrerà, nei prossimi giorni, numerose, altre, associazioni, sperando di poter essere megafono delle realtà che, a livello locale, hanno a cuore la valorizzazione e la tutela ambientale.


 

Commenta

commenti