Home / Attualità / Corigliano: l’iniziativa “Adottaunclementino” arriva nel Lazio

Corigliano: l’iniziativa “Adottaunclementino” arriva nel Lazio

aldo-salatinoDalla Magna Grecia all’antica Roma”. È questo il titolo di una interessante iniziativa culturale in programma per venerdì 6 febbraio, alle ore 19, nella suggestiva cornice della Tenuta Santa Barbara di Bracciano (Roma). Si tratta di un minicorso di approccio all’assaggio tecnico, una degustazione guidata di vini e pietanze calabresi e laziali promossa dall’Associazione Tone di Manziana (Roma) e dalla suddetta Tenuta Santa Barbara, un appuntamento di alto spessore culturale fortemente voluto dalla dott.ssa Patrizia Pellegrini. A tal proposito, sono lieto di annunciare che anche la città di Corigliano Calabro e l’intero comprensorio della Sibaritide saranno presenti a questa importante manifestazione nazionale grazie allo staff di “Adottaunclementino”.
È quanto dichiara l’imprenditore agrumicolo coriglianese Aldo Salatino, patron della fortunata iniziativa denominata “Adottaunclementino” che permette a chiunque di adottare un’intera pianta di clementine, per sé o quale omaggio per altri, seguendo il percorso dalla nascita alla maturazione, finanche alla spedizione a domicilio, di questo gustoso e salutare frutto.
All’iniziativa del prossimo 6 febbraio alle porte di Roma – spiega SALATINO – parteciperanno il dott. Rosario Previtera, agronomo, assaggiatore ONAV, coordinatore Wine Theatre; Catia Minghi, maestro sommelier, Associazione Momenti diVini; dott.ssa Patrizia Pellegrini, naturopata bioterapeuta nutrizionale, Associazione Tone. Un’occasione davvero propizia per valorizzare e far conoscere i vini e le pietanze della Calabria e del Lazio, un giusto tributo all’immenso patrimonio eno-gastronomico che queste due regioni italiane sono capaci di offrire. E quale vetrina migliore per far veicolare il messaggio di “Adottaunclementino”? Esaltare la bellezza e le qualità delle clementine, il loro sapore unico ed il loro inconfondibile profumo, prodotto per eccellenza del made in Italy che, con la nostra iniziativa, è possibile ricevere a casa comodamente, superando qualsiasi filtro ed essendo sicuri della genuinità e delle proprietà di questo frutto da difendere ed amare.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*