Home / Breaking News / Corigliano, incontro Sel – Psi con i consiglieri comunali della coalizione di centrosinistra

Corigliano, incontro Sel – Psi con i consiglieri comunali della coalizione di centrosinistra

selLe delegazioni di SEL e PSI di Corigliano Calabro hanno incontrato i consiglieri comunali, eletti con la coalizione “Corigliano Bene Comune”, Giovanni Torchiaro, Gianni Spezzano e Carmen Emiliana Fusaro. Al centro dell’incontro la situazione della nostra amministrazione comunale, con particolare attenzione alle nuove tassazioni TASI e TARI, e i rapporti tra i partiti che compongono la coalizione ed i gruppi consiliari.
SEL e PSI , consci che le decisioni che sembrano essere state prese all’interno dell’assise comunale su TASI e TARI stanno provocando diffuse preoccupazioni nella nostra comunità, hanno inteso ribadire che il problema delle finanze dell’Ente comunale, da noi ampiamente sollevato anche prima delle elezioni amministrative e altrettanto ampiamente “snobbato” da chi oggi ci amministra, non possa essere limitato ad un generico “senso comune” di condivisione. Pur apprezzando alcuni risultati ottenuti dai consiglieri d’opposizione, soprattutto quelli inerenti la richiesta di riduzione degli estimi catastali che, però, è bene ricordarlo non sono nella disponibilità dell’Ente, non rileva la presenza di interventi che vadano ad incidere nel recupero dell’evasione contributiva, vero nodo da sciogliere nella questione dei tributi. L’aver portato gli indici della TASI al 3,3 per mille, mentre nella vicina Cassano l’indice è all’1,5 per mille e viene eliminata la componente IRPEF, mette i cittadini che già pagano tributi salatissimi in una condizione ancora più dura che si aggiunge ad una crisi economica che è sempre più forte.
Capiamo, pur non condividendo, le motivazioni che hanno spinto i consiglieri verso un voto di astensione ma riteniamo che, oggi, in previsione del prossimo consiglio comunale che dovrà votare il bilancio, sia necessario un confronto serrato, non solo con i gruppi consiliari ma anche con i partiti che hanno dato vita alla coalizione. Rapporto che è stato più volte chiesto sia dai consiglieri, in particolare dal capogruppo PD, sia da SEL e PSI.
Siamo convinti, e c’è sembrato che i consiglieri condividessero questa idea, che solo attraverso un confronto continuo si possa preparare una proposta da presentare in consiglio comunale che vada ad affrontare con serietà e completezza la questione del bilancio e che, soprattutto, possa evitare di aggredire in maniera ancora più “violenta” quella parte di comunità che ha sempre fatto ampiamente il proprio dovere. Non ci sembra, al contrario, praticabile ne il percorso di un coordinamento di tutte le opposizioni poiché, alcune di quelle componenti, erano parte attiva della passata amministrazione ovvero sono schierate con il centrodestra regionale, ne tanto meno un sostegno alle decisioni unilaterali prese da questa amministrazione comunale.
Ci auguriamo di riprendere al più presto il dialogo con le componenti di “Corigliano Bene Comune” e, comunque, di poter avere sempre un canale di comunicazione privilegiato con i consiglieri comunali che continuiamo a considerare rappresentanti di quel percorso comune.

SEL Corigliano
PSI Corigliano

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*