Home / Attualità / Corigliano , il Piano di emergenza è aggiornato?

Corigliano , il Piano di emergenza è aggiornato?

corigliano

Il consigliere Francesco Madeo

CORIGLIANO Il comune di Corigliano ha il Pec aggiornato ( Piano di Emergenza Comunale) ? Il consigliere comunale di Aria Nuova-Riferimento Popolare, Francesco Madeo, lo chiede al sindaco, Giuseppe Geraci, soprattutto in una fase particolarmente drammatica come quella attuale in fatto di terremoti, con il centro Italia che da tempo, purtroppo, è letteralmente sconquassato da eventi sismici. “E’ noto a tutti noi – afferma Francesco Madeo – che la regione Calabria è una terra ad alto rischio sismico, infatti un terzo dei comuni d’Italia più fortemente esposti a rischio terremoti ( precisamente quelli della Zona 1 ) si trovano in Calabria. La domanda sorge spontanea : “La nostra comunità è pronta in caso di terremoto?” In questa materia le amministrazioni comunali – spiega Madeo – hanno un ruolo centrale visto che spetta ai comuni controllare la messa in sicurezza degli edifici comunali e privati, programmare e attualizzare una lotta all’abusivismo edilizio, ed intervenire in caso di catastrofe. Non ci soffermiamo su tutti gli aspetti, meritevoli di maggiore attenzione, perché siamo sicuri di ricevere sempre la solita risposta, ormai diventata il tormentone di questa Amministrazione, “non ci sono soldi”, ma semplicemente chiediamo se : “il comune di Corigliano ha il Pec aggiornato ( Piano di Emergenza Comunale ) ?” Sul sito della Protezione Civile leggiamo che il Pec è “il programma di previsione e prevenzione, ed è lo strumento che consente alle autorità di predisporre e coordinare gli interventi di soccorso a tutela della popolazione e dei beni in un’area a rischio”, l’art. 15, comma 3- bis e 3- ter, della legge n. 225 del 24 febbraio 1992, dice che il comune è responsabile della creazione di questo programma e – così termina Madeo – che deve aggiornarlo periodicamente”.
(fonte: La Provincia di Cosenza)

Commenti