Home / Breaking News / Corigliano, Geraci risponde al portavoce di FdI

Corigliano, Geraci risponde al portavoce di FdI

Il sindaco di Corigliano, Giuseppe Geraci

Il sindaco di Corigliano, Giuseppe Geraci

Premettiamo che per nostra cultura politica abbiamo rispetto delle opinioni degli altri, anche perché in democrazia l’aspetto più importante è il confronto. Ma alla base di questo confronto ci deve essere, secondo noi, la conoscenza dei fatti bandendo qualsiasi forma di demagogia. Ci riferiamo alle recenti affermazioni del portavoce cittadino di Fratelli d’Italia, Gian Battista Acquaviva, del quale fino ad oggi non conoscevamo la presenza sulla scena politica cittadina. Il portavoce di FdI nel suo intervento lancia tutta una serie di accuse al sottoscritto, le quali però lasciano trasparire in maniera chiara una netta disinformazione da parte dello stesso, nei confronti dei vari problemi sollevati.
Acquaviva parla di rifiuti, strade impraticabili, contrade abbandonate, disservizi delle condutture comunali, illuminazione pubblica carente, emergenze ambientali e chi più ne ha più ne metta. Nessuno vuole nascondere che sul nostro territorio esistono delle emergenze, anche perché questa Amministrazione Comunale ne sta parlando da tempo, quello che, invece, non possiamo accettare dal portavoce Acquaviva, è che essendo il rappresentante di un partito politico, avrebbe potuto chiedere direttamente al Sindaco, senza impegnarsi in una disamina dei fatti a senso unico e non veritiera, che di fatto è servita solo a ritagliarsi uno spazio sulla stampa locale, ma che certamente non è servita a rendere un buon servizio ai cittadini. Affermiamo ciò perché il portavoce Acquaviva non può, nel suo sparare a destra e a manca, non prendere atto di alcune questioni che andiamo dicendo da tempo. Innanzitutto la situazione finanziaria precaria dell’Ente, dalla quale, ed è inutile rimarcare questo aspetto, dipende in maniera imprescindibile l’operatività dell’Amministrazione Comunale. Ebbene nonostante questa situazione l’Amministrazione ha avviato tutta una serie di iniziative che toccano proprio le problematiche sollevate dal rappresentante di FdI. Sui rifiuti, ad esempio, credo che Acquaviva sa o dovrebbe sapere le difficoltà che tutti i comuni della Calabria hanno, da alcuni mesi a questa parte, nella raccolta dei rifiuti. Problemi che non sono imputabili a questa Amministrazione Comunale, ma ad un sistema regionale dei rifiuti che è al collasso da tempo. Riguardo il discorso strade, date le condizioni economiche deficitarie del Comune stiamo per intervenire su alcune strade cittadine, dato che abbiamo recuperato dei fondi rivenienti da residui di precedenti mutui. Per la illuminazione pubblica abbiamo già affidato l’incarico ad una ditta che ne curerà la manutenzione. Riguardo poi le contrada abbandonate, non sappiamo cosa intenda dire il portavoce Acquaviva, di certo, comunque, per le disponibilità finanziarie che vi sono, stiamo cercando di intervenire dove è possibile. Riteniamo, e di questo ne siamo più che convinti, che la corretta informazione sia alla base dei rapporti con la città e le istituzioni. Al portavoce Acquaviva suggeriamo, per la prossima volta, di venire in Comune a prendere informazioni su argomenti che gli stanno a cuore, e inoltre lo invitiamo, se lo riterrà opportuno, di farci conoscere sue eventuali idee su come affrontare e risolvere determinate problematiche.

Il Sindaco
dott. Giuseppe Geraci

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*