Home / Attualità / Corigliano, domani al via il Premio Nazionale Tieri al Castello Ducale

Corigliano, domani al via il Premio Nazionale Tieri al Castello Ducale

COMUNICATO STAMPA

premio tieriAROLDO TIERI, una vita per lo spettacolo. Meno un giorno all’evento dedicato all’artista e al concittadino che continua a dare lustro ad una Città sempre più vivace e dinamica dal punto di vista culturale, grazie al contributo del mondo dell’associazionismo e della scuola. È attraverso la cultura che Corigliano vuole ricostruire la propria identità e giocare un ruolo da protagonista nella Sibaritide.

Dalla seconda edizione della Stagione Concertistica “Città di Corigliano”, la seguitissima rassegna artistica di qualità itinerante, all’avvio del ciclo pubblico di conferenze per una formazione culturale, politica ed amministrativa promosso dall’Amministrazione Comunale inaugurato dal senatore Pietro ICHINO al Castello Ducale, dalle Giornate di Primavera del FAI che hanno coinvolto gli studenti e contato più di 1200 visitatori, fino alla partecipazione della GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA, occasione per invitare i più giovani alla lettura, alla formazione e all’approfondimento.

Investire nella cultura. È, questo, il percorso che l’Esecutivo GERACI – dichiara l’assessore alla cultura Tommaso MINGRONE – intende continuare a percorrere, camminando al fianco di quanti, talenti, artisti, associazioni, uomini e donne di cultura, contribuiscono alla crescita sociale e culturale della comunità. L’attivismo e la sinergia fra associazioni, cittadini e Amministrazione Comunale – aggiunge – sono i motori di una Primavera culturale che di fatto può contribuire ad allontanare Corigliano dalle secche dell’immobilismo, determinando lo sviluppo di anticorpi giusti contro la crisi morale ed economica. MINGRONE ringrazia il Comitato di Coordinamento per l’impegno e la professionalità a titolo gratuito profusi nell’organizzazione del Premio. È un grande esempio per tutti. Aroldo TIERI – commenta l’assessore alla Cultura – nostro concittadino che ha conquistato il grande pubblico sia a teatro che a cinema, rappresenta per noi un’eredità intellettuale da preservare e tramandare. Ricordo ancora quando il grande Carmelo BENE disse davanti alle telecamere del Maurizio Costanzo Show: ce ne fossero di Aroldo TIERI

È la vigilia dell’evento che porterà dopodomani, DOMENICA 28, a Corigliano, l’attrice teatrale Elisabetta POZZI, destinataria del prestigioso Premio nazionale “Aroldo TIERI, una vita per lo spettacolo”, titolo della mostra che sarà inaugurata domani, SABATO 27, al Castello Ducale, nel centro storico, in quella prestigiosa Sala degli Specchi, tra i 21 beni architettonici scelti nella sezione Potenza della Bellezza, del Padiglione Italia all’Expo di Milano.

Il programma della due giorni prevede domani, alle ore 19,30, la presentazione del Premio ad opera di Ernesto PAURA, Presidente del Comitato organizzatore dell’evento e i saluti del Primo Cittadino Giuseppe GERACI.

A seguire ci sarà la donazione al Comune da parte di Giuliana LOJODICE di un’opera bronzea raffigurante Aroldo TIERI e poi l’inaugurazione della mostra multimediale a cura di Antonio PANZARELLA e Ernesto PAURA. Infine sarà proiettato un video su Aroldo TIERI. La serata di DOMENICA 28 GIUGNO inizierà alle ore 19,30 con la premiazione dell’attrice POZZI, distintasi nella stagione teatrale appena conclusa, ad opera di Giuliana LOJODICE. La serata si concluderà con il concerto del The Quartetto Euphoria, con inizio alle ore 21,30. A presentare la serata sarà l’attrice Monica VALLERINI.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*