Home / Attualità / Corigliano, diversi divieti per contrastare il dilagante nomadismo

Corigliano, diversi divieti per contrastare il dilagante nomadismo

coriglianoDivieto di sosta, stanziamento e parcheggio di camper, roulotte, autovetture e furgoni in tutte le aree pubbliche comunali per contrastare il nomadismo a Corigliano.
È quanto contenuto nell’ordinanza emanata lo scorso mercoledì 28 giugno dall’amministrazione comunale. L’ordinanza si è resa necessaria in quanto nei giorni scorsi in alcune zone di Schiavonea stazionavano delle ruolotte di proprietà di gente di etnia rom.

CORIGLIANO, PRESENZA DEI NOMADI NON VISTA DI BUON GRADO DAI CITTADINI

Va detto che il borgo marinaro è meta preferita dai nomadi. Che spesso e volentieri invadono questa parte del territorio comunale. Purtroppo, però, la loro presenza non viene vista di buon grado dai cittadini. I quali sono convinti che la loro presenza, purtroppo, coinciderebbe con un aumento abbastanza consistente di furti di vario genere ed accattonaggio. Il comune ha quindi emesso l’ordinanza. Che i vigili urbani e tutte le forze dell’ordine sono invitati a far rispettare. Proprio allo scopo di porre un freno a questa presenza.

Commenta

commenti