Home / Ambiente / Corigliano: differenziata countdown.Dal 1 luglio i cassonetti saranno rimossi

Corigliano: differenziata countdown.Dal 1 luglio i cassonetti saranno rimossi

Allo scalo di Corigliano è iniziato il countdown per i cassonetti. Dal 1 luglio questo cassonetto andrà via. È la scritta che campeggia in questi giorni sui vecchi cassonetti stradali dello scalo. Che come previsto nell’ambito del nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, dal prossimo 1 luglio saranno rimossi. Inizia il countdown per quella che sarà una nuova era nella gestione complessiva dei rifiuti. Con una serie di novità e migliorie al fine di offrire un servizio più efficiente e capillare in grado di rendere la città più pulita e incrementare le percentuali di raccolta differenziata.

CORIGLIANO: PARTIRA’ DAL I LUGLIO IL NUOVO SERVIZIO

Nell’ambito del progetto di igiene urbana messo a punto dall’Amministrazione comunale di Corigliano con il supporto dell’azienda Ecoross quale aggiudicataria e braccio operativo, dal prossimo 1 luglio prenderà il via il nuovo servizio di raccolta differenziata che interesserà l’intero territorio comunale. Allo Scalo e a Schiavonea la raccolta differenziata avverrà con il sistema porta a porta spinto per tutte le tipologie di rifiuti; nel centro storico e nelle contrade periferiche si procederà ad un sistema misto: porta a porta spinto per multimateriale, carta e cartone; stradale con le isole ecologiche di prossimità per le altre tipologie.

A partire dal 1 luglio inizierà la rimozione dei vecchi cassonetti allo Scalo. Sui quali in questi giorni il personale di Ecoross ha affisso un manifesto illustrativo. Al fine di ricordare a tutti i cittadini la data fatidica. In cui cambieranno le modalità di conferimento e raccolta dei rifiuti.

 

Commenta

commenti