Home / Breaking News / Corigliano: cura a domicilio, ancora dieci giorni per richiedere contributo

Corigliano: cura a domicilio, ancora dieci giorni per richiedere contributo

L’assessore alle politiche sociali Marisa Chiurco

L’assessore alle politiche sociali Marisa Chiurco

HOME CARE PREMIUM, cura a domicilio delle persone non autosufficienti. 10 giorni alla scadenza del bando. Le domande di contributo vanno inviate telematicamente direttamente all’INPS entro il 27 FEBBRAIO 2015.
A sollecitare la partecipazione, per non rischiare di perdere il finanziamento di oltre 123 mila euro è l’assessore alle politiche sociali Marisa CHIURCO che invita i soggetti interessati, i dipendenti e pensionati pubblici, i loro coniugi conviventi e i familiari di primo grado non autosufficienti, a cogliere questa opportunità.
San Giorgio Albanese, San Cosmo Albanese, Vaccarizzo e San Demetrio Corone.Sono, questi, i comuni del distretto sociosanitario con il Comune di Corigliano capofila.
La procedura per l’acquisizione della domanda del contributo scadrà alle ORE 12 del 27 FEBBRAIO 2015, termine ultimo per inviare telematicamente le informazioni necessarie.
La domanda di assistenza domiciliare deve essere presentata, previa iscrizione alla banca dati dell’INPS, dal richiedente esclusivamente per via telematica. Servono, quindi, al momento della login sul sito www.inps.it, PIN e attestazione ISEE socio-sanitario. Pena il rigetto della domanda. Gli operatori di sportello dell’ambito territoriale potranno inoltrare la domanda di assistenza domiciliare solo in presenza di delega del richiedente.
Il contributo è definito in relazione al valore ISEE del nucleo familiare in cui è presente il beneficiario e al punteggio conseguito a seguito della valutazione a cura del case manager.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*