Home / Breaking News / Corigliano, cinque fermi per tentato omicidio

Corigliano, cinque fermi per tentato omicidio

carabinieri-3Sono cinque i fermi effettuati, nella serata del 19 gennaio a Corigliano calabro, dai carabinieri della compagnia locale con l’accusa di tentato omicidio in concorso.  Apetrei Vasile, Apetrei Vasile Di Costantin, Mihaila Mihai, Matei Ovidio Adi e Prodan Vladimir: sono questi i nomi dei braccianti agricoli, tutti di origine straniera e domiciliati a Corigliano che nella notte tra il 18 ed il 19 , in località Fabrizio Grande, hanno ingaggiato una violenta colluttazione contro alcuni connazionali, ferendone due, c. b., 27enne,e c. d. –c., 25enne, ricoverato presso l’ospedale di Cosenza in prognosi riservata e in pericolo di vita per “ferita lacero-contusa al capo”.

 

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*