Home / Attualità / Corigliano, c’era una volta Piana Caruso

Corigliano, c’era una volta Piana Caruso

Veduta di Corigliano

Veduta di Corigliano

A cinque, sei chilometri dal centro storico di Corigliano, immersa nella classica vegetazione montana, fra querce, abeti e faggi, Piana Caruso faceva bella mostre di sé.
Faceva. Perché da meta privilegiata della borghesia coriglianese fra gli anni ’70 e ’90, oggi non risplende più come un tempo.
Un declino inesorabile, quello della contrada montana, consumatosi per una serie quasi infinita di problemi.

Per visualizzare l’intero articolo, rimandiamo all’edizione online de L’Eco dello Jonio: http://www.ecodellojonio.it/diciottesimo-numero-14-giugno-2014/

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*