Home / Breaking News / Corigliano Calcio di scena a Roggiano

Corigliano Calcio di scena a Roggiano

corigliano calcioDopo le festività pasquali riparte il girone A di Promozione. E in occasione della ventisettesima giornata il Corigliano calcio approderà in casa del Roggiano. La squadra di mister Andreoli ambisce ad un nuovo bottino pieno; utile per tenersi stretta la vetta della classifica e viaggiare celere verso il traguardo finale. Coriglianesi ad oggi a più tre segmenti sulla seconda in classifica Olympic Rossanese e a meno quattro turni alla fine della regular-season. Tricarico e soci, però, sanno bene che vincendo non devono dipendere da nessuno e che con la giusta fermezza possono affrontare un avversaria per volta. Antagonista di turno di cui non fidarsi vista il buon cammino in campionato nonostante la meta dei play- off sia ormai un miraggio. Designato per la sfida l’arbitro Giuseppe Costa della sezione di Catanzaro mentre i guardalinee saranno Fabrizio Cozza e Gianluca Vommaro entrambi della divisione di Paola. Fischio d’inizio ore 16:00.

CASA BIANCOAZZURRA

Per la gara, valevole la dodicesima di ritorno del gir. A di Promozione, mister Andreoli ha recuperato tutti i suoi effettivi. Con l’organico al gran completo, si potrà contare su tutte le forze in organico a disposizione sia per Roggiano che per le successive sfide restanti. Ancora fermo Mollo, in fase di riabilitazione mentre nelle prossime ore si conoscerà l’undici titolare per la sfida dell’ ”E. Termine”. Tutti a disposizione, dunque, e nessun squalificato per i biancazzurri.

L’AVVERSARIO

Il Roggiano arriva alla gara contro il Corigliano dopo la sconfitta fuori casa contro l’Asd Rossanese per 1 a 0 e dopo il successo esterno nel recupero, della scorsa settimana, a San Fili per 2 a 0. La compagine di mister Sarli è quinta in classifica e senza un periodo di amnesia avrebbe potuto ambire più concretamente alla disputa dei play- off: oggi compromessi per via della regola dei distacchi dei dieci punti. Nelle ultime quattro gare restanti, alla fine del torneo, i roggianesi vorranno onorare al meglio il proprio cammino e conservare la posizione attuale.  Il Roggiano in casa ha vinto 6  volte, pareggiato in 5 circostanze e perso 2 gare.

Ruolino di marcia in generale, con 12 segni 1, 9 ics e 15 sconfitte. Organico gialloverde decimato da alcune assenze causa squalifiche del giudice sportivo. All’andata, sul neutro di Acri a margine di una gara incredibile contrassegnata da diverse vicissitudini per gli jonici, il Roggiano vinse per 1 a 0. Da allora il Corigliano ha raccolto solo successi: ben 14 consecutivi delle 24 vittorie generali.

PAROLA A DANIELE TEMPESTA   

«Il Corigliano fin oggi ha disputato un campionato straordinario. Se devo valutare la stagione attuale meriterebbe un 9.5 che si muterebbe in 10 con il raggiungimento del nostro obbiettivo.  Forse non tutti la vedono così perché abbiamo trovato in questo campionato un antagonista degna di stare dov’è come l’O. Rossanese che ha sorpreso tutti. Se non sarebbe esistita questa rivale il discorso promozione sarebbe già chiuso. La mia personale esperienza è ottima e devo ringraziare società, mister e tutti gli addetti per il supporto e la serietà. Un ringraziamento speciale va anche ai giocatori, soprattutto quelli d’esperienza, da cui ho appreso tantissimo data la loro professionalità. Il rapporto con la dirigenza è ottimo perché è sempre attenta a non far mancare nulla a tutti noi. Grazie all’eccellente clima istaurato, noi under ci siamo adattati bene nel gruppo anche se non eravamo abituati a questi livelli.

Sul finale di campionato, il vantaggio va gestito con tranquillità e credendo nelle nostre forze e qualità. Con i giusti requisiti riusciremo ad arrivare alla meta guardando sempre avanti e a noi stessi. La gara di Roggiano sarà ardua vista la contendente di turno e le condizioni del campo che non favoriranno le nostre caratteristiche. Ci siamo preparati come sempre allenandoci quotidianamente al massimo e concentrandoci sulla prossima sfidante . Siamo onorati di avere dei tifosi straordinari che ci seguono ovunque andiamo,  dandoci quella giusta carica per disputare al meglio ogni match. Così come sarà fondamentale il loro apporto per le prossime  fondamentali partite dove in campo tutto dipenderà da noi perché saremo artefici del nostro destino.»

IL CORIGLIANO CALCIO TRA TV, SOCIAL E SITO WEB

Anche la sfida tra Roggiano e Corigliano sarà ripresa integralmente e riproposta su Rtt (canali digitali 115 e 293) il martedì alle ore 17 e su Mediasud (canali digitali 876 e 292) martedì alle ore 22:30 e mercoledì alle ore 16. Sintesi e highlights delle gare dei biancoazzurri saranno fruibili anche sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “Asd Corigliano Calabro Calcio”, dove tra l’altro, come ogni domenica, sarà possibile seguire la sfida con aggiornamenti in tempo reale, foto e tanti altri particolari dal campo sportivo “E. Termine” di Roggiano. News, risultati, classifica, immagini e tanto altro sono sempre aggiornati sul nuovo sito ufficiale www.calciocorigliano.it.

Commenta

commenti