Home / Breaking News / Corigliano, calcio giovanile: il Preview Calabria va al Taverna di Montalto

Corigliano, calcio giovanile: il Preview Calabria va al Taverna di Montalto

Due giorni intensi e emozionanti di calcio giovanile in riva allo Jonio. La fase preview calabrese del prestigioso torneo internazionale “Universal Youth Cup” abbinata al 9° Memorial Dott. Michele Aliboni, è andata in scena lo scorso week-end presso i campi dello Sporting Club Corigliano. Preview, dedicata alla categoria Pulcini, con ben 12 formazioni partecipanti e assolute protagoniste. Unica tappa in Calabria organizzata dalla Players & Events, in sinergia con lo Sporting Club C. e che ha attirato diverse attenzioni. A margine dei gironi di qualificazione e delle fasi finali, la manifestazione è andata al Taverna di Montalto che in finale ha superato per 1 a 0 l’Academy Crotone. I padroni di casa dello Sporting Club Corigliano si sono piazzati terzi vincendo 4 a 1 Lamezia, giunto quarto. Quinto il Real Sibari, sesta la Villese. Settima, ma prima nella coppa fair play, il Rende calcio che ha battuto ai rigori l’Elisir Mirto arrivato ottavo. Nona la Murialdina Rossano, decima la scuola calcio Rosina, undicesimo lo Sporting C. B e dodicesima la Napjtia Vibo Valentia.

STAFF TECNICO DELLO SPORTING CLUB OSPITE DELL’ATALANTA PER UNA SETTIMANA

Taverna di Montalto che, come vincitrice della fase “Preview Calabria”, ha conseguito il diritto ad accedere in esclusiva al tabellone finale del torneo maggiore con tanto di esenzione dal costo di iscrizione. Evento calcistico che avrà luogo a Forte dei Marmi, in provincia di Lucca in Toscana, a Pasqua 2018. Preview calabrese della “Universal Youth Cup” riuscita grazie al lavoro dello staff organizzativo del presidente Massimo Fino che ha predisposto come di consueto il tutto nei minimi dettagli. Torneo che si è svolto al cospetto di una buona cornice di pubblico e alla presenza dell’osservatore per la Sicilia dell’Atalanta, società a cui lo Sporting è affilata, Claudio Lucchini. A proposito di collaborazione con la società nerazzurra, proprio in questa settimana una delegazione di tecnici e ben cinquanta calciatori in erba biancoverdi saranno ospiti del club bergamasco. I cinque componenti dello staff tecnico dello Sporting, per un corso di aggiornamento per osservatori, e nel fine settimana  i piccoli giocatori jonici per una serie di amichevoli con i pari età lombardi. Delegazione Sporting che assisterà anche alla gara di campionato di serie A tra Atalanta e Chievo.

FONTE COMUNICATO

Commenta

commenti