Home / Attualità / Corigliano, adozione cani: richieste anche dal nord

Corigliano, adozione cani: richieste anche dal nord

marisa-chiurco-3GABBIE VUOTE…LIBERI TUTTI, rinviato a data da destinarsi (ma nel breve periodo), l’appuntamento con la campagna di sensibilizzazione per l’adozione dei cani di Corigliano che doveva tenersi domani, sabato 9 maggio. – La solidarietà corre sui social. Una famiglia del Nord Italia ha chiesto l’affido di un cucciolo. Domani parte la staffetta. Sarà l’assessore Marisa CHIURCO ad accompagnare il cagnolino per il primo passaggio.

La CHIURCO, esprimendo sentimenti di vicinanza per il lutto familiare che ha colpito l’Amministratore del VARCA GROUP, coglie l’occasione per ringraziare lo staff della cooperativa e le volontarie che con dedizione e professionalità continua ad occuparsi degli ospiti a 4 zampe della struttura di Cassano allo Ionio.

Il lavoro che quotidianamente spendono per accudire, educare e rieducare i cani di Corigliano e renderli pronti ad essere adottati dalle famiglie del territorio e non solo, comincia a portare i primi risultati.

Grazie alla campagna di sensibilizzazione e alla diffusione delle foto e delle storie dei pelosi raccontate sul web, una famiglia del nord ha chiesto di poterne adottare uno. Ha scelto un cane di piccola taglia che dopo gli esami di routine, come vaccinazioni, microcippatura e sterilizzazione, e dopo le verifiche necessarie dell’ambiente e del contesto dove il cane sarà ospitato, sarà consegnato dopo varie staffette, ai nuovi padroni.

Adottare un cane randagio o abbandonato – dichiara l’assessore CHIURCO – era e rimane un segno di civiltà e un atto di amore. L’invito è preferire l’adozione di un cane che l’acquisto.

Chi è interessato all’adozione, anche a distanza, può rivolgersi direttamente al canile telefonando al numero di telefono 0981750061.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*