Home / Breaking News / Coppa Calabria, la finale è delle ragazze della Lapietra pallavolo

Coppa Calabria, la finale è delle ragazze della Lapietra pallavolo

coppa calabriaQuasi una formalità la sfida andata in scena al Palazzetto Calabrò fra la Lapietra Rossano e il Lorica. Così la maratona per accedere alla finale di Coppa Calabria è delle ragazze di Zangaro e Marcianò, uscite dominatrici dal parquet casalingo. Una vittoria netta maturata in tre set quando ne sarebbero bastati due, ottenuta agevolmente anche grazie a una formazione in gran spolvero e al completo.

La Lapietra ha una partenza sprint e con il servizio della Iannini firma il primo allungo (11-5). Scappa ancora sino al 20-13, ma cede alla Cosentini e alla sua micidiale serie di battute, permettendo agli avversari di giocare in scioltezza fino al 21 pari. Poi le rossanesi riprendono animo con la Ginocchiere e chiudono il set sul 25-23.

COPPA CALABRIA, FIRMATO BIGLIETTO DI SOLA ANDATA VERSO LA FINALE

Suona il campanello d’allarme in casa Lorica, obbligata a vincere il secondo set per non vedere compromesso il sogno di rimanere in Coppa, ma le bizantine partono ancora alla grande, portandosi subito sul 14-7. Capitola la difesa delle silane sotto i colpi della Prokopenko, della Pignatari e dalla Diaco, che mettono a terra punti pesantissimi (21-12). Suggellata quindi sul risultato di 25-13 una frazione mai in discussione.

Ma la Lapietra, a finale ormai in saccoccia, punta a fare il colpo grosso. E nonostante la scelta di entrambi i coach di fare ampi turn over, prediligendo sestetti inediti e giovanissimi, il Lorica paga a livello atletico e soprattutto mentale lo sforzo fatto per rimanere in partita. Fanno la voce grossa, le locali, che dopo un primo break sul 14-5, timbrano dopo poco più di un quarto d’ora e con netto avanzo il proprio biglietto di sola andata verso la finale

Commenta

commenti