Home / Breaking News / Contrada Lacuna, area sequestrata

Contrada Lacuna, area sequestrata

Contrada LacunaIl nucleo ambientale della Polizia municipale ha denunciato un demolitore abusivo in contrada Lacuna a Rossano, mentre l’area è stata sottoposta a sequestro.
Sarebbero almeno sessanta i mezzi rinvenuti in una zona che, tra l’altro, è a vocazione agricola. Il fascicolo è finito sul tavolo del magistrato di turno della procura della repubblica presso il Tribunale di Castrovillari. Che ha convalidato il sequestro.
Al privato si contesta violazione alle leggi ambientali.
Quanto rinvenuto è un’area di circa 2000 metri quadrati, destinata all’autodemolizione. Si parla di mezzi smontati, rifiuti veicolari, olii, tranciatura di auto usate.

Fonte: La Provincia di Cosenza

Potrebbe interessarti: Rossano, la Polizia Municipale sequestra lido a Sant’Irene

Commenti