Home / Breaking News / Comunali, nel cosentino ha votato il 18,82%

Comunali, nel cosentino ha votato il 18,82%

ComunaliComunali, sono tutti aperti i seggi nei 77 centri della regione chiamati al rinnovo di sindaci e consigli comunali. In tutto, nella regione, sono 358 mila gli aventi diritto al voto. Nel Cosentino ha votato il 18,82%. Nel Crotonese il 17,73% e nel Reggino il 16,86%. Infine 16,86% nel Vibonese.
A Catanzaro, il comune più popoloso interessato dalla tornata amministrativa che vede in lizza quattro candidati a sindaco, sono 75.290 le elettrici (39618) e gli elettori (35672) che dovranno esprimere il loro voto nei 90 seggi allestiti in tutta la città. Di cui sei sono speciali e nove “volanti” in strutture sanitarie. Voteranno per la prima volta 437 elettori di cui 230 donne e 207 maschi. Gli altri comuni chiamati alle urne sono 23 nel Cosentino, 21 nel Reggino con Palmi, 17 nel Catanzarese, 14 nel Vibonese e due nel Crotonese.

COMUNALI, URNE APERTE FINO ALLE 23

I comuni che superano i 15 mila abitanti e potrebbero essere interessati al turno di ballottaggio sono Acri, Paola e Palmi. Che hanno una popolazione superiore ai 15 mila abitanti. Urne aperte fino alle 23. A seguire lo spoglio.

Commenta

commenti