Home / Ambiente / Compostaggio di prossimità, rete con comuni

Compostaggio di prossimità, rete con comuni

Impianto condiviso a Vaccarizzo Albanese, San Cosmo Albanese e San Giorgio Albanese

Tutela dell’ambiente e valorizzazione delle risorse locali, i tre comuni arbëreshë Vaccarizzo Albanese, San Cosmo Albanese e San Giorgio Albanese fanno rete per la realizzazione di un impianto di compostaggio di prossimità che sarà finanziato dalla Regione Calabria per 300 mila euro complessivi. L’impianto sarà in grado di trasformare il rifiuto. Sarà collocato nel comune di San Giorgio Albanese disponendo già di un’area e di un edificio da riqualificare idoneo ad ospitare l’impianto e consentirà di ridurre del 40% la frazione organica dei rifiuti da conferire in discarica.

È quanto fanno sapere i Sindaci Antonio Pomillo, Gianni Gabriele e Damiano Baffa informando che la proposta dei tre comuni è stata condivisa nei giorni scorsi nel corso di un tavolo di concertazione costituito dalla Regione, dipartimento ambiente e territorio e dai comuni ricadenti negli Ambiti Territoriali Ottimali (ATO) di Crotone e di Cosenza.

 Investire nel settore dei rifiuti per rispondere agli obblighi imposti dall’Unione Europa in materia ambientale e soddisfare le esigenze, individuate dagli stati membri, di investimenti che vadano oltre tali obblighi. Rafforzare le dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impianti ambientali. Sono, questi, gli obiettivi del progetto che coinvolge gli enti locali ed invita alla condivisione di spazi per raggiungere risultati ottimali.


Commenta

commenti