Home / Breaking News / Comitato100associazioni,Minnicelli: soddisfazione per Comitato Sì Schiavonea-Fabrizio

Comitato100associazioni,Minnicelli: soddisfazione per Comitato Sì Schiavonea-Fabrizio

rossanoComitato 100 Associazioni. Il coordinatore Amerigo Minnicelli esprime soddisfazione e orgoglio per la partecipazione e gli esiti della riunione del Comitato svoltasi nei giorni scorsi, al Movida Beach di Schiavonea. Orgoglio e soddisfazione che traspariva dai volti dei presenti. “Prima di tutto si è preso atto che è in via di costituzione il comitato. Che vedrà la luce una prossima riunione appositamente convocata ed opportunamente pubblicizzata- ha ribadito Minnicelli. Così come avviene per gli altri Comitati Referendari e per tutte le manifestazioni del Comitato 100 Associazioni. Questo è un punto dal quale nessuno deve prescindere che si accompagna alla trasversalità, all’indipendenza, alla correttezza istituzionale di tutte le azioni del Comitato, in un quadro di assoluta reciprocità, misure tutte che hanno consentito al grande Progetto di Fusione di Corigliano-Rossano di giungere all’attuale positivo stadio.

MINNICELLI: GLI EVENTI

I tanti intervenuti, tutti autorevoli e tutti concordi, hanno approvato il carné delle prossime linee di movimento, così sintetizzate. Diffusione, la più capillare possibile, del volantino già disponibile. Che chiunque potrà richiedere e diffondere, facendolo proprio. Organizzazione di DUE grandi concerti popolari estivi di musica contemporanea. A partire dal 1 luglio nei Lidi dei nostri 25 km costieri: una festa la settimana Pro Fusione e raccolta fondi. Entro fine mese/primi luglio, organizzazione di una Assemblea Istituzionale che farà il punto sulla Fusione più rilevante d’Italia (la nostra) con rappresentanti di Governo, Regione, Provincia e Comuni, con l’auspicio che sia presieduta dai due Sindaci insieme al Comitato. Si inserirà nel percorso che culminerà con le tre giornate di studio che si terranno, a cavallo delle due Città, il 15-16-17 settembre p/v.

MINNICELLI: I COMITATI REFERENDARI PER IL SI

Qualche raccomandazione, infine, sui tanti Comitati Referendari per il SI che si vengono proponendo su tutto il territorio e di cui facciamo un riepilogo, sperando di non dimenticare nessuno Piragineti-Petraro-Insiti. E’ stato il primo, non a caso, per la sua centralità e significato unitario e si sta muovendo con grande energia, grazie ai suoi animatori e si è già “scisso” gemmando il Comitato Petraro. Grande esempio! Schiavonea-Fabrizio. Sarà costituito a giorni ma a quanto pare per la sua robustezza si è già prodotto in due iniziative autonome una delle quali si riunirà al Nettuno l’altra a breve. Non c’è che dire! Corigliano. Sarà costituito lunedì al Movida e c’è già il nutrito elenco degli animatori, tutti coriglianesi doc. Contrada Tramonti. È in via di formalizzazione. Frasso-Amarelli. Partirà Lunedì sera al Concio Amarelli. Poi ci sono in fase embrionale: Amica-Bucita; Rossano Centro-Traforo; Donnanna; Cantinella-San Nico-Thurio; Torricella.

In questo lavoro dei referendari si raccomandano poche Regole: massima pubblicità alla data e al luogo di riunione e informativa al C100A. Massima apertura a tutte le componenti sociali. Volontà di portare avanti la vittoria referendaria del SI e coerenza con le linee generali tracciate dal Comitato 100A anche nel materiale divulgativo, ciò per non ingenerare confusione tra chi dovesse dire una cosa e chi un’altra. L’obiettivo è vincere il Referendum. Grande plauso, poi, per il successo della “marcia su 4 ruote” (da noi partecipata) svoltasi giorni fa da co-ro a co-rende-ca, contro l’oltraggio dei collegi senatoriali dove avevano separato rossano (messa con cosenza-rende) da corigliano (messa con paola-cv). Ora siamo uniti. Ma vigilanza!!! Non è finita.

Commenti
Inline
Inline