Home / Attualità / II Comitato “Insieme per Schiavonea”: responsabile Luigi Vincenzo Iacino

II Comitato “Insieme per Schiavonea”: responsabile Luigi Vincenzo Iacino

schiavonea

Profondo conoscitore del territorio di Schiavonea e impegnato da sempre sul fronte della difesa dell’ambiente, Luigi Vincenzo Iacino è il portavoce del secondo Comitato popolare denominato “Insieme per Schiavonea”. Iacino, da anni responsabile di associazioni riconosciute a livello nazionale per la tutela del verde pubblico e del patrimonio paesaggistico e molto apprezzato per la sua sensibilità, si occuperà prevalentemente della zona nella quale vive e opera, anche come titolare di un’attività commerciale: Quadrato Compagna/Palazzo delle Fiere e viale Salerno.

INSIEME PER SCHIAVONEA

“Il mio impegno civico – dichiara Iacino – si rinnova in questa iniziativa che mi vede protagonista; insieme a numerosi altri concittadini residenti nelle diverse aree del territorio comunale. Un impegno profuso non solo ad evidenziare d’ora in avanti le problematiche locali che tutti conosciamo. Anche a ricercare soluzioni condivise da elaborare unitamente agli interlocutori istituzionali ed a proporre iniziative finalizzate all’aggregazione sociale. Occorre recuperare il senso della comunità, oggi smarrito, e l’occasione dell’imminente nascita della Città unica Corigliano-Rossano costituisce una grande occasione per ricostruire insieme spazi vivibili e momenti di reciproca crescita umana e culturale”.

A Schiavonea, ove si registra un particolare fermento sul fronte dei Comitati popolari; sorti su iniziativa del giornalista Fabio Pistoia e di un nutrito gruppo di cittadini. Verrà a breve stilato un calendario di interventi e manifestazioni anche in vista della prossima stagione estiva. Schiavonea è difatti un borgo marinaro e turistico che merita di essere adeguatamente valorizzato in virtù delle sue innumerevoli potenzialità.

Commenta

commenti