Home / Attualità / Educazione alimentare nelle scuole, presentazione nuovi piani scuola Magnolia

Educazione alimentare nelle scuole, presentazione nuovi piani scuola Magnolia

educazione alimentareLa corretta educazione alimentare nelle scuole non è solo una risorsa in termini di benessere e qualità della vita; ma anche e soprattutto uno strumento formativo e pedagogico. Con il quale indirizzare i più giovani verso abitudini che preservino dai rischi legati ad un’alimentazione scorretta. E’ partendo da questi presupposti che l’Asilo nido accreditato/scuola materna paritaria MAGNOLIA (in via Carlo Blasco, 9/b Corigliano Rossano località Rossano) ha adeguato i propri piani alimentari alle direttive di nutrizionisti esperti. Introducendo prodotti di provenienza locale e regionale di produzione biologica

Tale progetto si inserisce nella visione di scuola da sempre congeniale alla cooperativa Magnolia che mette al primo posto l’esperienza, il confronto e la conoscenza del territorio. Tutte le attività didattiche organizzate finora, infatti, hanno avuto una corrispondenza concreta ed esperienziale; secondo quelli che sono gli insegnamenti della celebre Montessori, dello psichiatra Crepet e dello psicopedagogista Feuerstein: i bambini hanno la possibilità di partecipare e confrontarsi in laboratori sensoriali e vivere l’oltre dalla scuola. Dal 2007, la Magnolia si impegna nel settore sociale-educativo.

EDUCAZIONE ALIMENTARE, MAGNOLIA OTTIENE L’ACCREDITAMENTO ALLA RETE CAMPAGNA AMICA CON COLDIRETTI ROSSANO

Ha svolto servizi in ambito scolastico (assistenza fisica), ha organizzato colonie estive per ragazzi disabili; e ancora ha gestito CAG (centri di aggregazione giovanili) rivolti a minori nei comuni di Rossano, Paludi, Calopezzati, Cropalati, Longobucco, Crosia. Oggi ottiene l’accreditamento alla Rete Campagna Amica attraverso la collaborazione fattiva con la Coldiretti di Rossano, che ha permesso l’instaurazione di un rapporto diretto con le aziende produttrici più affini alle esigenze della scuola.

I prodotti che verranno utilizzati saranno: la Pasta secca delle Sorelle Salerno  di Crotone; la Pasta fresca e secca, le marmellate e i ceci dell’azienda agricola Masseria Mazzei di Corigliano Rossano; e ancora la Polpa di pomodoro dell’azienda agricola Valle del Sole di Catanzaro; l’olio, il miele, gli agrumi dell’azienda agricola Arturo Nicoletti di Corigliano Rossano; inoltre le carni degli allevatori Coldiretti lavorate nello stabilimento Montagna spa di Corigliano Rossano; gli ortaggi dell’azienda Nigro di Corigliano Rossano; i legumi, e la polpa di pomodoro dell’azienda agricola Ebano di Montalto Uffugo; lo yogurt, i formaggi freschi e stagionati dell’azienda agricola Colle dell’unna di Paludi.

GLI INTERVENTI

La presentazione di questo importante progetto di educazione alimentare che prende il nome indicativo di SE MANGIO SANO CRESCO MEGLIO avverrà alla presenza di genitori e cittadini interessati giovedì 1° novembre alle ore 11,30 nella sede della scuola paritaria Magnolia. Interverranno: Antonino Fonsi, presidente Coldiretti Rossano-Cariati; Teresa Pia Renzo, direttrice Magnolia; Gino Vulcano, responsabile Coldiretti Rossano; e ancora Graziella Sapia, referente nazionale per l’ambiente dei pediatri; Claudio Pecorella, nutrizionista e responsabile del piano alimentare della mensa; Gregorio Castagnaro, creatore del “Vivaio delle idee” e collaboratore Coldiretti; inoltre Mario Ambrogio, responsabile regionale Campagna Amica; Francesco Cosentini, direttore Coldiretti Calabria; Franco Aceto, presidente Coldiretti Calabria.

Modererà Erminia Madeo. Seguirà una degustazione dei prodotti che saranno serviti sui banchetti dei bambini quotidianamente. Durante la discussione, sarà prevista una divertente animazione per intrattenere i bambini che saranno accompagnati dai genitori.


Commenta

commenti