Home / Attualità / Codex, arte, poesia: allievi della scuola Media Roncalli incontrano la pittrice Stabile

Codex, arte, poesia: allievi della scuola Media Roncalli incontrano la pittrice Stabile

di SAMANTHA TARANTINO

scuola media roncalliUn binomio naturale quello che intercorre tra l’arte e la poesia. In una sorta di armonia di sensi da applicare alla quotidianità. Questo il tema delle giornate dedicate all’arte e alla poesia dalla Scuola Media A. G. Roncalli di Rossano. Nei giorni scorsi la sezione C della Scuola, nell’ambito del progetto “ L’Arte diventa Poesia”, con la partecipazione della professoressa Alida Bafaro dei Lions di Rossano ha tenuto un incontro con l’artista Riccarda Stabile. La pittrice catanzarese, ma rossanese d’adozione che ama l’essenzialità dei tratti da cui carpirne corpo e spazio ha all’attivo numerosi riconoscimenti e mostre. Una giornata in cui, i giovani allievi delle classi I e II C  hanno carpito dalla pittrice Stabile, trucchi del mestiere. Ispirazioni ed esperienza. Alcuni allievi hanno accolto l’artista con locandine ispirati dalle opere della stessa. Coadiuvati dal supporto dalle professoresse, di italiano, Luisa Zicarelli e di Storia dell’Arte, Antonietta De Simone. scuola media roncalli

SCUOLA MEDIA RONCALLI: LE DOMANDE DEI RAGAZZI ALL’ARTISTA

Le tecniche, i colori. I momenti dedicati all’arte e quell’esigenza di stendere su tela quel soggetto che frulla nella testa. Così la Stabile spiega ai ragazzi, quando nasce per una artista, la voglia di creare. Tante le domande rivolte. E tanta la curiosità di sapere se artisti si nasce o ad un certo punto della vita, ci si trova con il pennello in mano.  “Dipingo da sempre – ha detto la Stabile- soprattutto di notte. Quando tutto è calmo e so di non sottrarre del tempo alla mia famiglia ed al mio lavoro di docente. La mia è un’esigenza che arriva e va assecondata. Ed infatti non dipingo mai nel mio Studio d’Arte”. I ragazzi particolarmente attratti dai temi usati dall’artista e dai colori, con predominanza del rosso, hanno dimostrato di amare l’arte più di quanto ci si aspettasse. Le nuove generazioni, tutte tecnologia e futuro celano la loro capacità creativa sotto altre forme. Probabilmente più immediate. Ma di fronte  ad un dipinto che racchiude il senso di un pensiero, tradotto da lettere di colore, anche la generazione del futuro si ferma ad ammirare.

SCUOLA MEDIA RONCALLI: LE INIZIATIVE DELLA SCUOLA SUL CODEX

scuola media roncalliscuola media roncalliscuola media roncalliE a giudicare dalla partecipazione alle varie iniziative sull’arte, creatività e poesia, proposte agli allievi, sembra che nelle nostre scuole si nascondano tanti giovani Artisti. Per questo motivo. l’Istituto Comprensivo 3, diretto dal professore Antonio Pistoia. E nello specifico la scuola Media Roncalli ha indetto la VI edizione del Concorso “ Artisti e poeti della Roncalli”,promotrice la professoressa Bafaro. Il progetto coordinato dalle docenti Zicarelli e De Simone tratterà i temi cardine della società odierna. Pace, guerra, migrazione, famiglia scuola, gioco, amicizia, amore solidarietà e mestieri. Gli alunni che parteciperanno potranno spaziare dal produrre poesie, elaborati artistici o componimenti creativi. Accanto ai già citati temi, quest’anno in occasione della celebrazione dell’anno del Codex. In cui tutte le scuole di Rossano saranno impegnati in progetti sul tema Codex. Anche il concorso della Roncalli vedrà come protagonista il Codex Purpureus Rossanensis, Bene Unesco.  “Noi Eredi del Codex” il nome dell’iniziativa promossa dalla scuola che crede molto nell’estro creativo degli allievi, proponendo e istituendo anche un premio per i ragazzi volenterosi.

Commenta

commenti