Home / Attualità / Clementine di Corigliano a Sanremo

Clementine di Corigliano a Sanremo

clementine di coriglianoLe dolcissime e ormai rinomate clementine di Corigliano e della Piana di Sibari saranno protagoniste alla 68esima edizione del Festival di Sanremo. A febbraio, infatti, avranno luogo una serie di iniziative dedicate alle eccellenze della Calabria, in particolare di Corigliano e della Sibaritide. Le esposizioni (creazioni d’arte, prodotti tipici, testi di autori locali) avverranno nel centro di Sanremo; dislocate sia in modo permanente che itinerante tra le hall di strutture ricettive, nonché presso associazioni del luogo. Saranno curate da un gruppo di giornalisti, blogger e operatori del mondo della comunicazione provenienti da diverse località italiane; in collaborazione con realtà culturali sanremesi e comunità di residenti, nell’ambito di un’iniziativa nazionale di marketing territoriale.

Per l’esattezza a fare bella mostra di sé saranno le Clementine dell’ormai celebre brand “ADOTTAUNCLEMENTINO”; ideato dall’imprenditore Aldo Salatino. Le modalità e i momenti degustativi verranno illustrati nel dettaglio prossimamente.

CLEMENTINE DI CORIGLIANO, PER OGNI ADOZIONE PARTE DEL RICAVATO DEVOLUTO ALL’AIRC

Un vero e proprio traguardo per “Adottaunclementino”. Che permette a chiunque di ricevere al proprio domicilio, alla modica spesa di cinquanta euro e senza alcun costo aggiuntivo, circa trenta chilogrammi di Clementine. Adottando una pianta e seguendone passo dopo passo, attraverso lo strumento della geolocalizzazione, il percorso di maturazione. Iniziativa che, oltre a consentire anche a coloro che risiedono a migliaia di chilometri di distanza di ricevere le Clementine, tutte al naturale e prive di alcun trattamento, contribuisce fattivamente ad una giusta causa. Per ogni adozione viene infatti devoluta una piccola parte all’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Commenta

commenti