Home / Breaking News / Città della Musica: la XII edizione ospite al concio Amarelli

Città della Musica: la XII edizione ospite al concio Amarelli

Città della Musica: sabato 10 dicembre ore 19, appuntamento al concio Amarelli per la XII edizione de La Città della Musica

città della musicaCittà della Musica, Pro Loco rossano Un cartellone concertistico della XII ed. de “La Città della Musica” che continua a inanellare successi. Anche per questo appuntamento sarà focalizzata l’attenzione ai luoghi di lavoro e creatività della città bizantna. Ad ospitare la kermesse musicale, infatti,  sarà per l’occasione l’antica Fabbrica di Liquirizia Amarelli. Quello di sabato10 dicembre, con inizio alle ore 19.00, sarà un concerto “speciale”: insieme al coro polifonico Fenice Ensemble diretto da Mario Aluigi, si alterneranno dei Tableaux vivants del Codex Purpureus Rossanensis a cura di un’altra eccellenza del territorio, l’Istituto Comprensivo Crosia-Mirto diretto da Rachele Anna Donnici.

Un connubio, quello tra i due “brand”  rossanesi più conosciuti al mondo, Amarelli e il Codex, che insieme alla musica e alle scene viventi realizzati dalle prof.sse Carmela e Maria Grazia Arcidiacone, faranno vivere suggestioni affascinanti e antiche  al numeroso pubblico, proveniente da tutta la provincia, che da tempo segue i concerti de “La città della Musica”.

Il Direttore della manifestazione G. Campana, sottolinea l’intreccio di più arti, in una cornice diversa dalla classica sala da concerto. L’importanza di portare una scuola media del territorio, il cui motto è “la scuola dove la tradizione ed il glocal si connette all’innovazione ed al global, si sposa appieno con l’ambizioso obiettivo della kermesse musicale rossanese: valorizzare la grande musica, patrimonio dell’Italia e dell’mondo intero, inserita in un contesto pluriculturale di eccellenza.

STORIA DEL CORO FENICE ENSEMBLE

La prestigiosa rassegna musicale è organizzata dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano, in collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”, con la partnership del Gruppo donatori Sangue “FRATRES” RossanoFrancesca Zicarelli O.n.l.u.s., l’associazione White Castle, l’azienda agricola Gallo, Centro Ottico Pugliese, Mondadori Bookstore Rossano, il periodico “La Voce”.

La partecipazione al concerto è gratuita. Gli amanti della buona musica sono invitati a partecipare.

Fenice Ensemble è un coro polifonico con sede a Cassano allo Ionio, che   nasce nel settembre 2009 sotto la spinta della pianista Maria Lucia Arcidiacono, con l’intento di favorire l’aggregazione e la socializzazione nonché lo sviluppo della cultura sul territorio attraverso l’espressione musicale e vocale. Dal 2011 il coro è diventato Associazione Culturale Musicale: si sono alternati alla sua presidenza Michele Antonio Cavallaro e Maria Lucia Arcidiacono. Il repertorio proposto dalla corale Fenice Ensemble spazia dal ‘400 al ‘900, prediligendo la musica rinascimentale. Annovera nel suo repertorio, brani immortali composti dai maggiori compositori dell’epoca: Giovanni Pierluigi da Palestrina, Orlando di Lasso, Giovanni Gastoldi, Pierre Attaignant.

Il M°Mauro Aluigi

Nato a Genova, a otto anni inizia lo studio del pianoforte con il M° Giuseppe Bisio, pianista concertista, docente di pianoforte presso il Conservatorio Paganini di Genova.  Intraprende, in seguito, gli studi di organo composizione e direzione d’orchestra con i maestri Gian Paolo Bovina, Emilio Traverso, e Luigi Molfino. Fonda e dirige il coro di S. Margherita di Sori (GE), e il coro di S.M. Assunta di Canepa (Ge); svolge il ruolo di organista e direttore del coro della Chiesa parrocchiale di Pieve Ligure (GE), e presso la Chiesa Parrocchiale Giovanni Battista Giovanni Bono di Recco (GE). Partecipa, sia come organista direttore che in qualità di tenore, a diverse edizioni di convegni corali nella città di Genova organizzate dalla Acol  Liguria. Partecipa come direttore ed organista al Convegno Ligure delle Corali in Germania, con la partecipazione del Kammerchor di Offenburg, a Gengenbach ed a Offenburg con il Messia di Händel. Dal 1999 al 2006, nominato da Mons. Domenico Graziani, dirige il Coro Polifonico S. Cecilia della Cattedrale di Cassano allo Ionio. È direttore della corale Fenice Ensemble dal 2009, anno della sua fondazione.

 

Commenta

commenti