Home / Attualità / Cisl Calabria: «Come aprire nuove strade?» L’evento in streaming

Cisl Calabria: «Come aprire nuove strade?» L’evento in streaming

Prossimità, territorio, amicizia sociale; riflessione a più voci a partire dall’enciclica di Papa Francesco, interviene la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan

«Fratelli tutti. L’impegno della Cisl per la Calabria: come aprire nuove strade?»

E’ il tema di una riflessione a più voci a partire dalla nuova enciclica di Papa Francesco, organizzata in modalità live streaming da Cisl Calabria, che giovedì 5 novembre, a partire dalle ore 10:00, vedrà anche la partecipazione della Segretaria Generale dell’organizzazione sindacale, Annamaria Furlan.

«Si tratta – spiega Tonino Russo, Segretario Generale della Cisl regionale – di un evento programmato inizialmente in presenza, che si svolgerà in diretta streaming a causa delle norme di contenimento del contagio da Covid-19 e potrà essere seguito via web da chiunque. L’enciclica di Papa Francesco, Fratelli tutti, offre numerose provocazioni su temi cruciali per la società, a livello globale e territoriale. Ad un mese dalla pubblicazione vogliamo interrogarci, aprendo la riflessione a voci diverse, non solo interne alla Cisl, sui percorsi possibili per il sindacato e per i diversi soggetti sociali operanti in Calabria, in questo difficile momento storico e con lo sguardo rivolto al futuro, a partire dai temi del territorio, della prossimità e dell’amicizia sociale».

I lavori saranno coordinati dal giornalista Enzo Romeo, vaticanista del TG2 Rai. L’introduzione sarà a cura del Segretario regionale Tonino Russo. Parteciperanno: Monsignor Francesco Savino, Vescovo di Cassano allo Ionio e delegato dalla pastorale della salute e alla pastorale giovanile della Conferenza Episcopale Calabra; Gianluca Gallo, Assessore della Regione Calabria; Klaus Algieri, Presidente di UnionCamere Calabria; Natale Mazzuca, Vice Presidente della Confindustria nazionale; Francesca Puglisi, Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Concluderà la Segretaria Generale della CISL, Annamaria Furlan.


Commenta

commenti