Home / Attualità / Cicogna nera uccisa nel Parco della sila

Cicogna nera uccisa nel Parco della sila

cicogna-neraE’ stata trovata morta giovedì scorso dalla polizia provinciale di Cosenza nel Parco nazionale della sila una cicogna nera, specie animale particolarmente protetta. In Italia se ne contano solo 10 coppie nidificanti, presenti principalmente in Basilicata. Sono considerati fra gli uccelli più rari nel Belpaese. Da un primo esame delle ferite presenti sul corpo dell’animale, si sarebbe ipotizzato che la morte sia stata provocata da colpi di arma da fuoco. La gravità dell’episodio, data dall’uccisione della cicogna in area protetta e unitamente al fatto che la caccia è chiusa, ha immediatamente mobilitato i poliziotti, impegnati nella ricostruzione dell’accaduto attraverso  la raccolta di testimonianze e sopralluoghi.

Commenta

commenti