Home / Attualità / Chiusi i lavori della V edizione di POL 2018: oltre 30 sessioni tenute da più di 40 relatori

Chiusi i lavori della V edizione di POL 2018: oltre 30 sessioni tenute da più di 40 relatori

V EDIZIONE DI POL 2018. Un successo confermato dall’alta adesione dei partecipanti, un appuntamento gratuito per tutti gli addetti del settore che ha visto giungere a Cosenza operatori della Polizia Locale da tutto il territorio nazionale. L’interesse verso i temi affrontati e l’alta qualità degli interventi tenuti dai più prestigiosi ed autorevoli relatori, hanno rafforzato il prestigio del meeting nazionale della Polizia Locale organizzato dalla Beta Professional Consulting.

Per l’edizione di POL 2018 ha fatto da cornice l’antica e storica Villa Rendano nel centro storico della città, dove gli ospiti hanno avuto modo di apprezzare anche le peculiarità storico-artistiche di Cosenza. Tra i relatori partecipanti alla giornata di ieri , ha suscitato particolare interesse la sessione curata dal gen. Garofano ex comandante dei Ris di Parma, (volto noto della televisione, si è occupato di numerosi indagini scientifiche di casi di cronaca nera come il delitto di Cogne, quello di Novi Ligure, i casi di Erba e del serial killer Bilancia, oltre che delle indagini sulla strage di Capaci) che, insieme al dott. Franco Morizio, responsabile della sezione di Polizia Locale dell’accademia italiana di Scienze Forensi, hanno tenuto una relazione teorico pratica su “L’organizzazione e gestione della scena del crimine, individuazione dei corpi di reato e delle tracce, uso di luci forensi per l’individuazione dei corpi di reato delle tracce.

Uso di luci forensi per l’individuazione delle tracce di sangue datate e diluite. Prelievo e conservazione di reperti e tracce di interesse investigativo”. In occasione dell’esposizione del gen. Garofano e del dott. Morizio è stata allestita all’interno di una delle sale di Villa Rendano, una vera e propria scena del crimine.

Commenta

commenti