Home / Attualità / Cgil, numerose le prime adesioni per il 1° maggio a Laino Castello di sindaci, associazioni e cittadini

Cgil, numerose le prime adesioni per il 1° maggio a Laino Castello di sindaci, associazioni e cittadini

cgilL’appello lanciato in questi giorni per costruire insieme il primo maggio a Laino Castello per la Calabria sui temi della mobilità, del lavoro e della sicurezza e per la dignità sta raccogliendo le prime significative adesioni ed altre stanno arrivando in queste ore: hanno già aderito i Sindaci di Cassano allo Jonio, Mormanno, Laino Castello, Trebisacce, Sant’Agata d’Esaro, Cerchiara di Calabria, Roseto Capo Spulico, Rocca Imperiale, Frascineto, Alessandria del Carretto, San Lorenzo Bellizzi, Praia a Mare, Tortora, il Sindaco facente funzioni di Cetraro, hanno aderito i Presidenti del Parco del Pollino, il Presidente Unindustria Calabria, il presidente Provinciale Confesercenti, la presidenza Federturismo, il Cotaj, l’Assocamping, le associazioni dei gestori delle aree di servizio, i comitati per le bonifiche per le  terre e il mare del Tirreno Cosentino. In queste ore cresce il numero dei Sindaci e delle associazioni aderenti che aggiorneremo di volta in volta con appositi comunicati.

Ufficio stampa Cgil Pollino Sibaritide Tirreno

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*