Home / Breaking News / Cfs, sequestro bibite a Guardia Piemontese

Cfs, sequestro bibite a Guardia Piemontese

sequestro-bibiteNei giorni scorsi nell’ambito dei controlli sulla contraffazione e sicurezza agroalimentare predisposti dalla Prefettura di Cosenza, il Nipaf, Nucleo Investigativo del Corpo Forestale dello Stato di Cosenza, ha sottoposto a sequestro in un esercizio commerciale di Guardia Piemontese (CS) 4800 bottiglie di acqua e oltre 500 bottiglie di bibite gassate e succhi di frutta detenuti in cattive condizioni di conservazione. In particolare le bottiglie erano conservate in un gazebo in materiale plastico posizionato all’aperto sotto il sole cocente di questi giorni di agosto. All’interno del gazebo la temperatura raggiungeva valori elevatissimi. Le bottiglie di plastica (PET) contenenti le bibite erano conservate senza osservare le dovute precauzioni igienico-sanitarie dirette ad evitare che il prodotto potesse subire un’alterazione che ne compromettesse la genuinità o la commestibilità e il pericolo di contaminazione con le sostanze tossiche rilasciate dalla plastica sottoposta a stress termico. A seguito del controlli Il titolare dell’esercizio commerciale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Il sequestro del materiale è stato convalidato dalla Procura della Repubblica di Paola.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*