Home / Attualità / Centri storici, per la mobilità sostenibile di Corigliano Rossano stanziati 1,2 milioni

Centri storici, per la mobilità sostenibile di Corigliano Rossano stanziati 1,2 milioni

Il progetto City Logistic piace alla Regione Calabria

corigliano rossanoGli assessori all’assetto del territorio Tatiana Novello e alla Città Europea Tiziano Caudullo informano che Corigliano Rossano sarà destinataria di un finanziamento di circa 1,2 milioni di euro a tutela dei centri storici. In particolare: misure per la regolamentazione del traffico merci attraverso la creazione di due Zone a Traffico Limitato (ZTL) nei due centri storici con orari di accesso circoscritti per i veicoli commerciali, a seconda delle dimensioni; mezzi ecocompatibili utilizzabili per 24 ore al giorno; realizzazione delle cosiddette Nearby Delivery Area, vale a dire degli spazi attrezzati a supporto delle attività logistiche di consegna, di ritiro (reverse logistics) e di pick-up per l’e-commerce; impiego di apposite APP per il controllo degli accessi e gestione e controllo degli stalli di carico/scarico. City Logistics, questo il nome del progetto, piace alla Regione Calabria che ha quindi confermato il finanziamento.

Espressa soddisfazione dagli assessori con il Sindaco Flavio Stasi per la conferma del risultato documentato dal decreto dirigenziale pubblicato nei giorni scorsi. L’obiettivo del progetto denominato City logistics – spiegano – è quello di tutelare e promuovere il patrimonio monumentale, architettonico ed artistico custodito dai due centri storici attraverso azioni che limitino gli effetti dell’inquinamento causato dal traffico del trasporto merci. Prevede, in particolare, l’istituzione di due Zone a Traffico Limitato (ZTL) per soli veicoli merci e l’impiego di mezzi ecocompatibili e innovativi a trazione elettrica.  Mobilità sostenibile è il filo rosso che accompagna l’intero progetto redatto e presentato in risposta alla manifestazione di interesse della Regione Calabria, per la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione di interventi di logistica urbana, in attuazione del Piano Regionale dei Trasporti.


Commenta

commenti