Home / Breaking News / Castrovillari si prepara ad accogliere il Giro d’ Italia

Castrovillari si prepara ad accogliere il Giro d’ Italia

Giro d' ItaliaGiro d’ Italia, inizia la preparazione per accogliere arrivo e partenza della 7^ tappa che si muoverà il 12 maggio 2017 da  Castrovillari alla volta di Alberobello, in Puglia, dopo che la Carovana avrà percorso circa 193 chilometri. L’Amministrazione comunale di Castrovillari giovedì prossimo 10 novembre, con i responsabili dell’organizzazione nazionale, avrà due riunioni logistiche, di carattere tecnico-operativo, che riguarderanno i primi sopralluoghi predisposti dalla RCS-Gazzetta dello Sport per la Tappa del Giro D’Italia. Il momento, come altri in programma sono fondamentali per verificare e risolvere tutte le problematiche connesse alla realizzazione del programma relativo alla partenza.

GIRO D’ ITALIA, SI VALUTANO LE AREE IDONEE

All’attenzione la Piazza per il ritrovo di partenza, le possibili relative zone di parcheggio per gli automezzi al seguito del Giro e la scelta del Percorso di sfilata cittadina verso la località del “Via” effettivo. Questi sopralluoghi hanno come obiettivo quello di individuare e valutare, in accordo con il comitato tappa, le aree idonee ad ospitare la partenza: saranno effettuati, così, precisi rilievi delle aree interessate comprese quelle destinate ai parcheggi, verificate le vie di accesso e le planimetrie e definiti gli interventi necessari. Verranno quindi redatte delle Note Tecnichecontenenti indicazioni precise per la pianificazione delle attività e degli orari di lavoro per ogni area coinvolta nell’organizzazione della tappa. Per il sopralluogo l’Amministrazione municipale mette a disposizione i propri Uffici e capacità per i settori dello Sport, Turismo, Viabilità, Polizia Locale, Ufficio Tecnico e Lavori Pubblici.

GIRO D’ ITALIA, RITORNO DOPO 20 ANNI

Il Giro d’Italia, che si avvierà da Alghero il prossimo 5 maggio, ritorna e riparte dal capoluogo del Pollino dopo 20 anni; nel maggio 1995 (due anni prima) la città godé solo un passaggio e traguardo volanti. Da quì la scelta dell’Amministrazione comunale affinché Castrovillari rivivesse emozioni, sensazioni e fosse ancora Tappa nel percorso calabrese della storica iniziativa sportiva che, dove passa, suscita, trascina, coinvolge, richiama e rivitalizza.

Commenti