Home / Attualità / Cassano, approvato il progetto di ristrutturazione dello stadio

Cassano, approvato il progetto di ristrutturazione dello stadio

cassanoLicenziato dalla giunta municipale di Cassano, sotto la presidenza del sindaco Giovanni Papasso, il progetto di ristrutturazione dello stadio comunale “Pietro Toscano”. Il progetto ha per oggetto l’esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per eseguire e realizzare completamente i lavori di ristrutturazione dell’impianto sportivo. Per renderlo più fruibile in vista dell’inizio del campionato di promozione. Che vedrà impegnata la neo – promossa squadra locale Young Boys. “Questi lavori sono necessari – ha spiegato il Sindaco di Cassano Papasso – per permettere lo svolgimento del campionato di Promozione. Poiché lo stato attuale del Pietro Toscano non è soddisfacente. E poiché non vengono eseguiti lavori di ristrutturazione da decenni. Eccezion fatta per piccoli interventi di ordinaria manutenzione.”

Nel dettaglio gli interventi riguarderanno il rettangolo di gioco con la formazione della pavimentazione; la demolizione di due porzioni di recinzione esistente con arretramento dei due cancelli di ingresso al rettangolo di gioco; acquisto e messa in opera delle nuove panchine, dei maniglioni antipanico per gli accessi presenti ai fini di maggiore sicurezza e di un tunnel di ingresso degli atleti. Per ciò che concerne gli spogliatoi, visto che il nuovo campionato prevede la terna arbitrale, sarà realizzata una porta di collegamento tra i due già esistenti. Inoltre, saranno realizzati bagni, ripostigli, acquisto e messa in opera di lettini massaggi e panchine per pronto soccorso, spogliatoio atleti ed ospiti.

CASSANO, INTENZIONE DI PROPORRE AGLI OSPITI LA VISITA ALLE GROTTE DI SANT’ANGELO

L’area esterna della struttura sportiva sarà interessata da un restyling. Riguardante in particolare i parcheggi e la zona bar. Il sogno della promozione – ha detto ancora Papasso – mancava da un ventennio. E ci è stato regalato dalla squadra locale dello Young Boys. Il tutto merita uno scatto da parte dell’amministrazione comunale. Questo impegno renderà il Campo sportivo  più idoneo e confortevole per accogliere altre squadre che militano nel campionato di promozione. Grazie a questo, insieme all’assessore allo Sport e Turismo, così come già fatto lo scorso anno si è pensato, c’è intenzione di voler riproporre agli ospiti la visita guidata presso le grotte di Sant’Angelo e ad altri punti di interesse al fine di legare la cultura dello Sport alla cultura del Turismo facendo apprezzare le tante bellezze presenti nel nostro comune.

Commenta

commenti

Inline
Inline