Home / Attualità / Cassano, concesso dalla giunta il patrocinio morale per il concorso internazionale Progetto Sibari

Cassano, concesso dalla giunta il patrocinio morale per il concorso internazionale Progetto Sibari

Fra gli obiettivi del concorso sensibilizzare le varie istituzioni alla rivalutazione di Sibari

cassano

L’Assessore delegato al Turismo di Cassano Gianluca Falbo

I momenti mitologici e storici i Sibari protagonisti di video, illustrazioni e plastici che archeologi, ingegneri, architetti, operatori informatici di tutto il mondo realizzeranno per partecipare al concorso internazionale Progetto Sibari. Proprio oggi la Giunta Municipale della Città di Cassano All’Ionio, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario Ciriaco Di Talia, ha discusso e approvato, tra l’altro, di concedere, per come richiesto dal Centro Internazionale Artisti Contemporanei (CIAC), con sede nella Capitale, quale soggetto promotore, il patrocinio morale a favore del concorso. Ne hanno dato comunicazione il primo cittadino e l’assessore delegato al turismo, Gianluca Falbo. Il Progetto Sibari è, in particolare, rivolto a professionisti e ha ad oggetto “la profezia di Cassandra: creatività, storia, fantasia e mitologia”. Mira a riscoprire una delle più ricche e affascinanti città della Magna Grecia, ricostruendone le sue vicende che da sempre si sviluppano tra mito, fantasia e storia; nonché, a far rivivere la bellezza e la magia di quelle che sono state le origini della civiltà, dalle coste joniche alla Calabria, dall’Italia Meridionale all’Italia tutta.

Si vuole, tra gli obiettivi dei promotori, sensibilizzare le varie istituzioni alla rivalutazione di Sibari, antico, fiorente e potente centro di attività commerciali e culturali, auspicando che le stesse si adoperino per riportare alla luce gli immensi tesori che fanno parte della civiltà occidentale e che la odierna Sibari possa diventare luogo di affascinanti scoperte archeologiche, turistiche e culturali. Per l’amministrazione comunale, l’iniziativa promossa dal CIAC appare di notevole interesse socio-culturale per il territorio della Sibaritide, presentandosi la stessa come un’occasione di promozione dell’immagine e della sua storia. L’atto deliberativo, stante l’urgenza è stato dichiarato immediatamente eseguibile.


Commenta

commenti