Home / Attualità / Cassano: Papasso soddisfatto per riqualificazione parco Roberta Lanzino

Cassano: Papasso soddisfatto per riqualificazione parco Roberta Lanzino

canale degli stombi

Gianni Papasso, Sindaco di Cassano All’Jonio

Esprimo tutta la mia soddisfazione per la notizia che domani 11 luglio sarà aperto al pubblico il parco intitolato alla giovane “Roberta Lanzino”, vittima di una assurda, inaudita ed inqualificabile violenza. Circa un anno fa, dopo aver dato il necessario incarico a tecnici del luogo e dopo aver individuato la fonte di finanziamento, consegnammo i lavori per la riqualificazione dello stesso. La spesa complessiva, assunta sui proventi dell’avanzo di amministrazione, è stata di 130.000 euro. Finalmente, quindi, dopo lunghissimi anni, in cui il parco era stato lasciato nel più assoluto abbandono, sono stati completati i lavori e viene messo a disposizione per la fruizione pubblica. Con i lavori eseguiti e con le risorse impegnate non sono stati realizzati tutti gli interventi programmati.

RINGRAZIAMENTO A FRANCO E MATILDE LANZINO

Manca ancora l’illuminazione, che avevamo pensato di realizzare con la ditta Engie, a cui è stata affidata la gestione della pubblica illuminazione. Mancano anche i giochi e le attrezzature per una completa fruizione dello stesso, soprattutto, da parte dei bambini. Avevamo pensato di scrivere la somma occorrente e necessaria nel bilancio 2018. Speriamo e sollecitiamo che ciò avvenga se non con il bilancio del corrente esercizio, almeno con il bilancio 2019. Auguri a tutti quanti si sono impegnati per la realizzazione di questo importante traguardo.  Particolari auguri a tutta la città per aver recuperato alla fruizione pubblica, un importante spazio che a ridosso delle scuole non poteva assolutamente essere lasciato nell’incuria e nel degrado e che, quindi, meritava di essere riqualificato. Approfitto della circostanza per salutare ed abbracciare Franco e Matilde Lanzino. A loro il mio più sincero affetto e il ringraziamento per aver sottoscritto con l’amministrazione Papasso, a nome della fondazione “Roberta Lanzino”, un importante protocollo di intesa per la realizzazione di uno sportello antiviolenza contro la violenza sulle donne, auspicando che lo stesso possa essere aperto e realizzato al più presto.

FONTE: COMUNICATO STAMPA

Commenta

commenti