Home / Attualità / Cassano, il palazzo comunale sarà messo in sicurezza sismica

Cassano, il palazzo comunale sarà messo in sicurezza sismica

Il palazzo di città di Cassano Jonio sarà messo in sicurezza sismica. A breve inizieranno i lavori e ad annunciarli è lo stesso primo cittadino del capoluogo dell terme sibarite, Gianni Papasso. «Con atto di determina adottato dal responsabile del settore Area Tecnica dell’Ente Locale, ingegnere Luigi Serra Cassano, – si legge nella note del municipio – è stato approvato il preventivo di spesa per procedere a una nuova pubblicazione del bando di gara riguardante l’Adeguamento sismico del Palazzo di Città in quanto sede del centro operativo comunale della protezione civile con funzione strategica di coordinamento degli interventi del Comune di Cassano All’Ionio. Il servizio di pubblicazione del bando finalizzato a stipulare il contratto per la progettazione esecutiva, la direzione lavori e la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione relativa all’intervento di “Adeguamento sismico del Municipio sede Coc con funzione strategica di coordinamento degli interventi del Comune di Cassano All’Ionio”, ubicato in via Amendola, con modalità dell’affidamento diretto, procedendo in modo autonomo, senza avvalersi delle Convenzioni Consip, in quanto l’importo è inferiore ad € 40.000,00, è stato affidato al concessionario IPZS Lex Media Srl con sede legale in  Roma, la cui offerta presentata, rispetto alle ditte concorrenti è risultata  maggiormente vantaggiosa per l’Ente».

La spesa relativa, pari a € 1.329,05, secondo quanto si evince della determina in questione, graverà sul finanziamento complessivo erogato dalla Regione Calabria di € 1.691.649,60. Con tale servizio l’ente locale cassanese perseguirà il fine della pubblicazione dell’estratto del Bando di gara sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e su almeno due dei principali quotidiani a diffusione nazionale e su due quotidiani a diffusione regionale. Copia della determinazione è stata trasmessa, per quanto di competenza, al Rup, geometra Antonio Iannicelli e al Settore Finanziario del Comune.


Commenta

commenti