Home / Attualità / Cassano, la mimosa del vescovo alle prostitute

Cassano, la mimosa del vescovo alle prostitute

cassanoI volontari della Confraternita di Misericordia di Cassano allo Ionio hanno consegnato oggi alle prostitute una mimosa. Con un messaggio del vescovo della Diocesi monsignor Francesco Savino. Con «l’augurio e la speranza», afferma lo stesso presule, «che si apra una riflessione seria e responsabile su un’altra “piaga” della nostra terra e non solo». «Cara sorella – è scritto nel messaggio che è stato consegnato alle prostitute insieme alla mimosa – la Chiesa di Cassano allo Ionio è anche con te, se vuoi. Con tutte voi. Per segnare una svolta e dare inizio ad un percorso di liberazione.

CASSANO, SAVINO: SOTTRARSI ALLA VIOLENZA DIFFICILE MA POSSIBILE

Sottrarsi alla violenza di cui sei vittima, spesso inconsapevole, è difficile, ma possibile. Puoi trovare un aiuto efficace per ritrovare la tua dignità di donna sfruttata, calpestata e sfigurata dalla ipocrisia maschilista e dall’affarismo illegale». «Coraggio – è l’esortazione che conclude il messaggio – vinci la paura. Altre risposte ti attendono per affrontare la precarietà dell’esistenza e aprirla alla speranza del riscatto. Una cosa è certa: Tu ci precedi nel regno dei cieli».

Fonte: Corriere della Calabria

Commenta

commenti