Home / Attualità / Cassano, il premio La Pira conferito a Mons. Pierbattista Pizzaballa

Cassano, il premio La Pira conferito a Mons. Pierbattista Pizzaballa

 

Cassano. La quinta edizione del Premio La Pira città di Cassano, tenutosi lo scorso 13 Marzo nella Basilica Minore Cattedrale della città delle terme è stato conferito a Mons. Pierbattista Pizzaballa, Amministratore Apostolico del Patriarcato Latino in Gerusalemme. É quanto afferma in una nota, il Presidente del Centro Studio Giorgio La Pira della diocesi di Cassano All’Ionio, Francesco Garofalo.

CASSANO, UN TAVOLO TRA I VESCOVI DELLA CALABRIA, PUGLIA E SICILIA 

Da Cassano inoltre, un messaggio forte in favore della pace per tutta l’area del Mediterraneo, per essere protagonisti della storia. Si lavora infatti, unitamente al Vescovo della Diocesi di Cassano All’Ionio Mons. Francesco Savino, per ospitare un tavolo tra i vescovi della Calabria, Puglia e Sicilia. In preparazione su quello proposto dal Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, il Mediterraneo si trasformi da luogo di morte a luogo d’incontro.

Il Mediterraneo può aspirare a diventare “quella sorta di Lago di Tiberiade” auspicato da Giorgio La Pira. Ovvero, un mare di Galilea più grande, capace di unire con le proprie acque, popoli e nazioni, e di abbattere qualsiasi barriera etnica e religiosa.

 

 

 

Da Cassano

 

Commenta

commenti