Home / Attualità / Cassano, diritto alla salute: cittadini denunciano nuovi disservizi

Cassano, diritto alla salute: cittadini denunciano nuovi disservizi

cassanoTorna a segnalare disagi e disservizi il Comitato Spontaneo di cittadini di Cassano in difesa del diritto alla salute. E a cui sono costretti i cittadini, i cui familiari sono affetti da gravi patologie. “Le buste e i cateteri per malati allettati – si legge nella nota di Francesco Garofalo – che prima si ritiravano presso le farmacie, da qualche giorno non sono più disponibili. Sono reperibili solo attraverso il servizio farmaceutico dell’Azienda Sanitaria di Trebisacce, con gravi ripercussioni su i cittadini che loro malgrado, si devono sottoporre ad ulteriori disagi, per far fronte alle sofferenze dei propri familiari.

CASSANO, RIPRISTINARE IMMEDIATAMENTE IL SERVIZIO

Una siffatta situazione non è assolutamente tollerabile. In una comunicazione diretta al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, è stato chiesto l’immediato ripristino del servizio. Al fine di consentire agli utenti di avere minori disagi possibili.

Commenta

commenti