Home / Attualità / Cassano all’Ionio: rinnovo della convenzione con CIDIS Onlus

Cassano all’Ionio: rinnovo della convenzione con CIDIS Onlus

di Josef Platarota

Con proprio atto deliberativo, la giunta municipale di Cassano All’Ionio, riunitasi sotto la guida del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale, Antonio Fasanella, ha approvato l’atto di indirizzo riguardante la concessione in comodato d’uso alla società cooperativa sociale CIDIS ONLUS, presieduta da Maria Teresa Terreri, di cui ne è anche legale rappresentante, con sede legale a Perugia, in qualità di ente gestore del progetto Sprar, i locali del Centro Polifunzionale “Kosmpolis”, ubicati nel Capoluogo in via Luigi Praino. Si tratta di un rinnovo, considerato che già nel 2018, l’ente locale aveva concesso l’utilizzo della struttura dell’ex mattatoio comunale, riqualificato e riconvertito   in Centro Polifunzionale per immigrati extracomunitari, denominato “Kosmopolis”, nell’ambito del Progetto P.A.G. “Sicurezza e Legalità”, finanziato a valere sul “PON FESR “Sicurezza per lo Sviluppo”, fino al mese di dicembre dello scorso anno.

L’atto di indirizzo della giunta municipale, è stato dettato dalla formale richiesta della Società Coop. sociale “CIDIS ONLUS”, finalizzata al rinnovo della   concessione   in   uso   dei   locali   del     Centro Polifunzionale Kosmopolis per proseguire nello svolgimento del Progetto Sprar del Comune di Cassano All’Ionio,  che si concretizza con attività di informazione e orientamento alla popolazione immigrata, corsi di formazione, attività di sensibilizzazione sui temi dell’integrazione, corsi di aggiornamento per operatori di accoglienza e attività culturali e aggregative. La struttura, pertanto, dovrà continuare essere destinata per attività sociali finalizzate a migliorare e promuovere la cultura dell’accoglienza e dell’integrazione degli immigrati extracomunitari e dei richiedenti asilo, per il periodo 1° gennaio 2020 – 30 giugno 2020. Contestualmente, l’organo esecutivo ha approvato lo schema di convenzione, da sottoscrivere tra il Comune di Cassano All’Ionio e la Società Cooperativa.  L’atto deliberativo, reso immediatamente esecutivo, è stato trasmesso all’Ufficio Servizi Sociali e alla Società Coop. Sociale “CIDIS ONLUS”, per quanto di competenza.


Commenta

commenti