Home / Attualità / Carnevale, a Crosia torna la sfilata dei carri

Carnevale, a Crosia torna la sfilata dei carri

carnevaleNumerose novità ma anche molte conferme per l’edizione 2017 del Carnevale di Crosia. Come la sfilata dei carri allegorici, gli intrattenimenti musicali e le degustazioni gastronomiche dei piatti tipici. Che ritornano in grande spolvero insieme a nuovi elementi: il ballo in maschera, lo spettacolo Face Off, il Fire Show. Insomma, una due giorni di festa che animerà l’intera cittadina, da Piazza Dante, a Mirto, fino a Piazza del Popolo, nel Centro Storico, dove si concluderà la manifestazione. Anche quest’anno l’Esecutivo Russo ha sposato e sostenuto l’evento. Che è stato ideato dalla Parrocchia S. Giovanni Battista guidata da Don Giuseppe Ruffo e portato avanti nel corso delle edizioni. Con il prezioso contributo delle altre Parrocchie, delle Associazioni e delle Scuole cittadine.

CARNEVALE, MAGGIORE RILIEVO SUL TERRITORIO

Una festa dedicata soprattutto ai bambini e alle famiglie – dichiara il Consigliere con delega al Turismo e allo Spettacolo, Francesco Russo. Che anno dopo anno sta crescendo e acquistando maggiore rilievo sul territorio. Sicuramente grazie all’impegno e al lavoro di tutti gli attori principali. Che sono essenzialmente i giovani, protagonisti delle numerose manifestazioni previste all’interno dell’evento. Dalla sfilata dei carri allegorici, alla realizzazioni dei giochi, degli spettacoli e del ballo in maschera. Ovviamente il coinvolgimento dei giovani è dovuto soprattutto alle attività che svolgono le nostre Associazioni, le Parrocchie e le Scuole cittadine. Che hanno il grande merito di coinvolgerli e intrattenerli contribuendo alla loro formazione anche in attività pomeridiane extrascolastiche.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA E MARTEDI’ GRASSO

Pertanto – conclude Russo – ringrazio in primis Don Giuseppe Ruffo, ideatore dell’evento. E insieme a lui tutti gli altri Parroci delle Chiese cittadine, i Dirigenti degli Istituti scolastici e le Associazioni. Che hanno partecipato all’organizzazione anche di questa quarta edizione. Le manifestazioni di Domenica 26 Febbraio, si svolgeranno a Mirto, a partire dalle ore 15.00. Ora in cui è previsto il raduno alla delegazione Municipale. Da qui, alle ore 15.30 comincerà la sfilata dei carri allegorici verso Piazza Dante. Dove si festeggerà con balli, musica e la premiazione del carro più bello. Martedì 28 Febbraio, gli eventi si sposteranno nel Centro Storico. Dove, a partire dalle ore 15.30 (raduno piazzale Chiesa Madonna della Pietà) si darà il via alla sfilata in maschera verso Piazza del Popolo, con il carro vincente.

In Piazza si svolgerà lo spettacolo Face Off Maschere e Fire Show, oltre ai giochi popolari, le degustazioni e i balli con l’animazione delle “Pacchiane di Crosia”. Gran Finale: Ballo in maschera e premiazione della maschera più bella. Inoltre, lunedì 27 Febbraio, presso il Palateatro “G. Carrisi”, alle ore 18.00, si svolgerà la commedia in tre atti “La Gatta Cenerentola”, a cura del Gruppo Teatro Crosia Centro Storico “Triatist ppe sbagghiu”.

Commenta

commenti