Home / Attualità / Cariati:grande partecipazione per la benedizione del Presepe del Mare

Cariati:grande partecipazione per la benedizione del Presepe del Mare

cariatiCariati. Molta partecipazione alla benedezione del Presepe del Mare, tenutasi ieri sera al molo turistico dell’area portuale di Cariati. Nonostante il freddo, tanti i cittadini intervenuti alla funzione celebrata da Don Angelo Pisani e apertasi con la lettura della preghiera del pescatore. Presenti anche i Carabinieri della stazione di Cariati e il Comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Balbi e l’amministrazione comunale con a capo la Sindaca Filomena Greco.

Un presepe creato all’interno di un piccolo gozzo e realizzato dal consigliere delegato al porto e alla pesca Achiropita Paturzi insieme al fratello Giuseppe Paturzi, pescatore di professione e per passione.

La marineria di Cariati ha da sempre avuto un ruolo fondamentale nella vita del paese. Fonte di economia e di grandi tradizioni. E’ ferma volontà di tale amministrazione, ripristinare e valorizzare le tradizioni dei pescatori di Cariati, dare loro la giusta attenzione e avvicinare anche i giovani del paese alla cultura che deriva da tale mestiere.

La Sindaca Filomena Greco accompagnata dalla consigliera Paturzi, hanno partecipato alla benedizione e accolto la richiesta del parroco di inserire fra le tradizioni cariatesi, una festa in onore del Santo Patrono delle genti di mare San Francesco di Paola.

La consigliera Paturzi ringrazia tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione del presepe stesso. “Ognuno ha dato il suo contributo. Una vera corsa. Qualcuno ha donato reti, qualcuno conchiglie, qualcun altro una lampara, addirittura un gozzo intero, e ovviamente forza lavoro. Questo è lo spirito che vogliamo a Cariati. Questa voglia di fare, di darsi e di adoperarsi per il bene del paese è quello che la nostra Cariati sta aspettando da tanto tempo e finalmente siamo sulla strada giusta”.

La Sindaca Filomena Greco pienamente soddisfatta di quanto è stato fatto nonostante le difficoltà economiche dell’ente sottolinea: “Quello che più mi rende orgogliosa di questo mio primo Natale da Sindaca è il clima che si respira a Cariati. Tanti sono i cittadini che stanno sostenendo il lavoro di questa amministrazione, in ogni modo. Sono convinta che con la collaborazione di tutti, riusciremo a fare grandi cose. Le difficoltà certamente sono tante, non intendiamo nasconderle, ma il supporto che ci arriva dai nostri stessi cittadini, ci dà la spinta giusta per proseguire il nostro lavoro in maniera sempre più spedita. Buone feste di pace e serenità alla mia Cariati”.

Commenta

commenti