Home / Attualità / Cariati, interventi per mitigare il rischio idrogeologico

Cariati, interventi per mitigare il rischio idrogeologico

Interventi finanziati per l’ammontare di 70mila euro

cariatiIl sindaco facente funzioni di Cariati Francesco Cicciù comunica che verranno messi in atto a breve interventi per mitigare il rischio idrogeologico nella zone di via Tramonti e di Via Santa Maria. È, questo, uno degli obiettivi che si intende perseguire attraverso il progetto di messa in sicurezza, rigenerazione e recupero dei corsi d’acqua urbani. La serie di interventi che compongono il progetto esecutivo approvato nei giorno scorsi dalla Giunta è stata finanziata dal Ministero per 70 mila euro. I lavori consistono, tra gli altri, nella regimazione del fosso di raccolta delle acque piovane che dalla via Tramonti vengono convogliate attraverso una serie di canali tombati verso il mare. È prevista, inoltre, la sistemazione dell’alveo del corso d’acqua attraverso la correzione della loro pendenza, la protezione delle sponde e la riprofilatura delle sezioni trasversali.

L’intervento prevede anche la pulizia dei canaloni tombati che a valle della Via santa Maria, nel bacino compreso tra i torrenti Salto e Salice, hanno il compito di convogliare sia a destra che a sinistra le acque meteoriche verso il mare.


Commenta

commenti