Home / Attualità / Cariati: immigrazione, il 31 apre scuola per bimbi russofoni

Cariati: immigrazione, il 31 apre scuola per bimbi russofoni

scuola-per-russofoniCorso di lingua e grammatica per bambini russofoni, la campanella della scuola dell’Associazione Italia Russia Cultura e Lingua senza Frontiere suonerà il prossimo SABATO 31 GENNAIO 2015. Una lezione a settimana, alle ore 17;30 presso la sede ospitata dal Centro sociale di Cariati. – Integrazione ed emigrazione, da Rossano a Cirò Marina, la Presidente OLGA KISSELEVA chiamata a portare il proprio contributo agli eventi culturali del territorio.
Si inizia con i più piccoli, con i bambini figli di immigrati che a casa sono abituati a sentire parlare il russo dai genitori; che capiscono quello che si dice, ma che hanno bisogno di approfondire la conoscenza della lingua e della scrittura, con la grammatica.
Nei prossimi mesi sarà attivato anche il corso avanzato per adulti.
“Il russo come lingua straniera”. È, questo, il metodo dell’Università di Mosca adottato per il corso riservato ai più piccoli. Il Direttore della scuola è la scrittrice Olga DREMOVA. Si occuperanno delle lezioni la stessa presidente KISSELEVA e Maria VIAZIGINA.
PRIMA GIORNATA DI STUDI SULL’EMIGRAZIONE TRA PASSATO E PRESENTE. Il Liceo delle scienze umane San Pio X di Rossano ha chiamato a contribuire al dibattito culturale la Presidente del sodalizio KISSELEVA, che parteciperà all’incontro del prossimo SABATO 24 GENNAIO, raccontando la propria esperienza.
Nello stesso giorno, alle ORE 17, a Cirò Marina, sarà ospite dell’evento organizzato dall’Associazione LaAV sul tema INTEGRAZIONE: FIGLI DI UN VIAGGIO TRA PERSONE E STORIE.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*