Home / Attualità / Cariati, donazione: oggi così si fa vera politica dal basso

Cariati, donazione: oggi così si fa vera politica dal basso

montesanto-avisSoprattutto nel clima attuale di ribadita sfiducia verso le istituzioni pubbliche, di crisi culturale ed etica, di svuotamento dei valori e di grande gap formativo, il volontariato, la solidarietà e la donazione vissute e promosse in prima persona da un numero sempre maggiore di cittadini, giovani in modo particolare, assumono a tutti gli effetti i contorni e la forza di azioni politiche nel senso più autentico e nobile del termine.
È quanto dichiara Damiano MONTESANTO, presidente dell’AVIS di Cariati, esprimendo soddisfazione per la continua adesione di studenti a questa scelta di civiltà e cittadinanza. Si arricchisce intanto di tappe il tour di incontri dell’Associazione Italiani Volontari del Sangue con il supporto Centro Servizi per il Volontariato di Cosenza (CSV) nelle scuole cittadine. Dopo l’Istituto Industriale, l’Alberghiero e gli alunni dell’Istituto Comprensivo, è toccato adesso ai giovani del Liceo Scientifico Stefano Patrizi: un momento interessante e nuovamente molto partecipato. Dopo il saluto della Dirigente del Liceo Ida SISCA e quello del Presidente MONTESANTO, la parola è passata direttamente agli alunni e ai medici dell’Avis. Protagonisti dell’incontro e del vivace dibattito con gli studenti sono stati i dottori Domenico Lorenzo URSO, Gianpiero CRETELLA e Gesualdo COCONE. Alla nuova matinée AVIS hanno partecipato anche Anna IACCINO, Antonio RUSSO, Libero LUCENTE, volontari e componenti del direttivo. A fine giornata, in ricordo dell’evento, agli studenti è stata donata un’agendina.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*