Home / Breaking News / Cariati, 800mila euro dalla Regione per la Cattedrale e il Vescovado

Cariati, 800mila euro dalla Regione per la Cattedrale e il Vescovado

Alcune delle principali emergenze storico-culturali di Cariati inserite nell’elenco dei beni culturali finanziati

cariatiOttocento mila euro stanziati dalla Regione Calabria per i lavori di risanamento del Vescovado  e della Cattedrale di S. Michele Arcangelo di Cariati. A darne notizia è il Segretario del Circolo PD Giuseppe Cufari; plaudendo e ringraziando la Giunta Regionale e il Presidente Mario Oliverio che, anche in risposta alle numerose sollecitazioni fatte dal Circolo PD cittadino in merito al degrado ad allo stato di abbandono in cui versa il centro storico di Cariati, con deliberazione della G.R. n. 121 del 2 aprile scorso ha inserito, di concerto con il Mibac, nell’elenco dei beni culturali finanziati, alcune delle principali emergenze storico-culturali del nostro paese.

“Lo stesso presidente Oliverio ha comunicato ai dirigenti del circolo di Cariati l’imminente sblocco della procedura riguardante l’avvio definitivo della Casa della Salute già finanziata con 9 milioni di euro; che consentirà il rilancio della nostra struttura sanitaria. Un forte segnale di attenzione da parte della Giunta Regionale verso la nostra cittadina; che arriva in un momento particolarmente difficile per la comunità cariatese ormai governata da un’amministrazione inesistente. Una amministrazione incapace di affrontare i tanti problemi che la affliggono e di tracciare un percorso amministrativo per il rilancio e lo sviluppo dell’economia cittadina.

Una maggioranza di governo che oggi più che mai dovrebbe mettersi da parte e lasciare spazio alle tante capacità ed energie che vivono a cariati e che vogliono spendersi per il bene della comunità. Cariati ha bisogno di rinascere e finalmente di uscire da questa palude politico-sociale in cui si trova imprigionata ormai da troppo tempo.


Commenta

commenti