Home / Attualità / I carabinieri forestali aprono le Riserve naturali ai cittadini

I carabinieri forestali aprono le Riserve naturali ai cittadini

Domenica 19 maggio l’Arma dei Carabinieri Forestali apre al pubblico le 130 preziosi “tesori verdi” in occasione della settima edizione di “RiservAmica”

carabinieri forestaleDomenica 19 maggio l’Arma dei Carabinieri Forestali apre al pubblico le 130 preziosi “tesori verdi” in occasione della settima edizione di “RiservAmica”, Festa Nazionale delle Riserve Naturali dello Stato organizzata dall’Arma in tutta Italia. L’obiettivo dell’evento è far scoprire, conoscere ed amare le aree protette gestite dai Reparti Carabinieri Biodiversità come luoghi speciali, ricchi di natura e biodiversità dove è possibile “immergersi” in ambienti naturali unici insieme ad esperti di interpretazione della natura. I partecipanti potranno scoprire che in tutta Italia esiste una rete di Riserve Naturali dello Stato che racchiude una rara e importante biodiversità.

L’EDIZIONE 2019 SI AFFIANCA A PROGETTO NAZIONALE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE 

L’edizione 2019 si affianca al progetto nazionale di educazione ambientale “Il mondo visto con gli occhi di un albero”; promosso dal Reparto Carabinieri Biodiversità che ha coinvolto gli alunni degli istituti scolastici provinciali in una attività didattico/formativa con lo scopo di avvicinare i giovani al ruolo primario che la Natura, le foreste e la Biodiversità svolgono per la conservazione della vita sul Pianeta, per scoprire, conoscere e tutelare la fauna selvatica.

L’evento di Domenica 19 maggio è organizzato, con il contributo del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, la Provincia di Catanzaro, la Riserva Regionale “Valli Cupe”, Legambiente, il WWF, il gruppo micologico Catanzarese e l’Associazione ciclisti amatoriali “Maverix”. L’evento “RiservAmica 2019” vuole coinvolgere i partecipanti in una esperienza di interpretazione della biodiversità per vivere realmente la natura vicina e lasciare nei visitatori un messaggio di amore e rispetto verso la biodiversità, ma anche di interesse attivo e di impegno responsabile. Per maggiori informazioni: Reparto Carabinieri Biodiversità di Catanzaro (Tel.0961.725624 e-mail: 042820.001@carabinieri.it)

Commenta

commenti