Home / Attualità / Carabinieri, caserme aperte in occasione della Giornata delle forze armate

Carabinieri, caserme aperte in occasione della Giornata delle forze armate

carabinieriSull’onda della volontà di rafforzare i legami tra le forze armate e i cittadini, in occasione delle celebrazioni della Giornata delle Forze armate e dell’Unità Nazionale il comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza ha intrapreso numerose iniziative. Tra questi eventi, particolarmente sentiti dal Comandante Provinciale, Ten. Col. Piero Sutera, gli incontri istruttivi dell’Arma nelle Scuole. Questa mattina nell’Istituto Comprensivo “Bernadino Telesio” di Spezzano della Sila (CS) e l’Istituto Comprensivo “Abate Gioacchino” di Celico (CS), gli alunni delle scuole elementari e medie, hanno partecipato a una conferenza tenuta dal Ten. Felice Bucalo.

CARABINIERI, RAFFORZARE I LEGAMI TRA LE FORZE ARMATE E I CITTADINI

L’incontro ha avuto come elemento trainante  quello di rinvigorire, specie nelle giovani generazioni, quel patrimonio di coesione e d’identità nazionale che gli Italiani hanno saputo costruire nel corso della loro storia; anche attraverso dolorose esperienze. Nel corso della conferenza, l’Ufficiale ha illustrato agli alunni i passaggi storici che hanno reso importante e significativa la ricorrenza che celebra il “Giorno dell’Unità Nazionale”. Nonché l’impegno profuso dalle Forze Armate nel ruolo cruciale  nella difesa di valori come libertà e democrazia; anche all’estero.

Domani mattina, nella giornata commemorativa, i Carabinieri aprono le porte delle Caserme ai cittadini. Sono quelle di Cosenza (“Paolo Grippo”- Brigadiere dei Carabinieri Medaglia D’Argento al V.M. alla Memoria); e ancora San Marco Argentano, Castrovillari, Paola e Rende. A Cosenza in Piazza Kennedy è stata allestita una vetrina espositiva dei Carabinieri. Ove sosteranno nella mattinata sempre di domani una Jeep Renegade e l’Alfa 159 del Pronto Intervento “112”.

Commenta

commenti