Home / Attualità / Capitaneria di Corigliano, cambio al vertice: Perrotti subentra a D’Amore

Capitaneria di Corigliano, cambio al vertice: Perrotti subentra a D’Amore

????????Si terrà venerdì 5 settembre alle ore 11.00 presso la stazione marittima del porto di Corigliano Calabro, alla presenza del Direttore marittimo della Calabria e della Basilicata Tirrenica, Capitano di Vascello (CP) Gaetano MARTINEZ, del Prefetto di Cosenza Gianfranco TOMAO e delle massime autorità militari, civili e religiose, la cerimonia del cambio di comando della Capitaneria di porto tra il Capitano di Fregata (CP) Antonio D’AMORE ed il Capitano di Fregata (CP) Francesco PERROTTI.
Il Comandante D’AMORE, Capo del Compartimento marittimo e Comandante del porto di Corigliano Calabro dal 5 settembre 2011, nato nel 1965 a Taranto, laureato in Giurisprudenza, sposato con due figli, dopo aver diretto delicati ed importanti uffici presso la Capitaneria di porto di Taranto, è destinato ad un nuovo e prestigioso incarico presso la Direzione Marittima di Napoli.
Il Comandante PERROTTI, nato nel 1968 a Portici, anch’egli laureato in Giurisprudenza, ha conseguito il Master in Studi internazionali strategico-militari presso l’Università di Roma 3. Dopo aver ricoperto incarichi presso la Capitaneria di porto di Torre del Greco e lo Stato Maggiore della Marina Militare, dal settembre 2003 al giugno 2006 è stato Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo e del porto di Pozzuoli. Sposato e con una figlia, proviene dalla Capitaneria di porto di Salerno.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*